Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

“I Colibrì” a Paestum alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico: si è parlato di incendi boschivi in Costiera Amalfitana

La Pubblica Assistenza “I Colibrì” ha preso parte quest’oggi alla XXII Borsa Mediterranea Del Turismo Archeologico, partecipando in una sessione, in cui si è parlato anche di incendi boschivi in Costiera. Su invito del FAI (Fondo Ambiente Italiano) di Salerno, il referente dell’associazione costiera Valentino Fiorillo ha infatti relazionato su “gli incendi boschivi in Costiera Amalfitana – La protezione dell’ambiente”. Una questione che i Colibrì conoscono da vicino, avendoli affrontato nelle ultime estati con propri uomini e mezzi.

colibrì borsa mediterranea del turismo archeologico incendi boschivi costiera amalfitana

I Colibrì hanno partecipato alla sessione “Green and Blue: dalle aree montane alle aree marine”, a cura del FAI salernitano. All’incontro hanno portato i saluti Susy Camera d’Afflitto, Vice Presidente FAI Campania e
Michelangelo De Leo Capo, Delegazione FAI Salerno. Tra i relatori presenti, anche Gioacchino Di Martino proviene dalla Costiera Amalfitana e si è interessato di incendi. Vi hanno intervenuto anche Federico Sabetta, Esperto di Affari Internazionali e Politica di Coesione Europea e consulente al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare insieme ad Antonella, De Angelis Responsabile Baia di Ieranto, altro bene del Fondo Ambientale.

colibrì borsa mediterranea del turismo archeologico incendi boschivi costiera amalfitana

La Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico si conferma un evento originale nel suo genere: oltre alle esposizioni interattive sull’archeologia, i quattro giorni dell’evento giunto alla ventiduesima edizione è stato anche luogo di approfondimento e divulgazione di temi dedicati al turismo culturale ed al patrimonio, un occasione di incontro per gli addetti ai lavori, per gli operatori turistici e culturali, per i viaggiatori, per gli appassionati. Un evento di grande portata che porta ogni anno in Cilento decine di migliaia di persone, tra giornalisti ed addetti del settore, espositori e buyer.

colibrì borsa mediterranea del turismo archeologico incendi boschivi costiera amalfitana

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.