Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare di Stabia . De Gregorio ( EAV ) a Positanonews “Nessuna violenza sul treno della Circumvesuviana a ragazza”

Castellammare di Stabia ( Napoli) . Dopo gli articoli su aggressione a ragazza di Gragnano , dopo una gita a Pompei, sulla Circumvesuviana a Castellammare , arriva, come preannunciato ieri dalla nostra testata, il chiarimento .  Positanonews riceve il seguente intervento dal presidente dell’EAV Campania Umberto De Gregorio ” Ieri (Domenica 10 Novembre) sono apparsi alcuni articoli di stampa con il titolo fuorviante “ancora violenza sulla Circumvesuviana”. Sono state diffuse informazioni completamente errate. Nelle giornate di sabato e domenica sul treno in questione non vi è stato alcun pestaggio e non vi è stato alcuna violenza nemmeno nella stazione di Via Nocera a Castellammare di Stabia. Le nostre telecamere infatti non segnalano alcun episodio del genere e non risulterebbe, a quanto pare, alle autorità di pubblica sicurezza alcuna denuncia da parte di ragazzine. Nessuna denuncia o segnalazione è giunta nemmeno ad EAV. L’unico episodio che sembrerebbe segnalato alle forze dell’ordine pare sia un litigio all’interno della stazione tra due signore con bambini in braccio a causa di un telefonino, che poi sarebbe sfociata in violenza fuori dalla stazione di EAV.
I problemi della Circumvesuviana sono noti e non li nascondiamo. Gli episodi di vandalismo e violenza ci sono nelle stazioni come fuori dalle stazioni.Noi tentiamo di constrastarli. Ma oramai vi è una brutta abitudine di mettere costantemente in collegamento le due parole “Sicurezza” e “Circumvesuviana”, anche quando questa cosa è completamente fuori luogo, come nel caso di ieri. Al contrario i dati della nostra security interna evidenziano da anni un miglioramento della situazione, una riduzione degli eventi criminosi ed un aumento dei fermi e degli arresti, il tutto grazie ad una grossa collaborazione instaurata con le forze dell’ordine.
Ricordiamo infine ai lettori che EAV ha messo a disposizione dei viaggiatori una APP gratuita dal nome “SAM” che consente a chi vede episodi di violenza o di vandalismo di segnalare in tempo reale alla nostra centrale di sicurezza tramite telefonino l’episodio; la centrale geo- localizza l’episodio, vede le immagini trasmesse dal telefonino e può intervenire in tempo reale.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.