Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Amalfi, mareggiate: il sindaco Milano ordina chiusura della strada per il porto. La situazione in Costiera segui la diretta

Come preannunciato dalla Protezione Civile Regionale, il forte vento e le mareggiate stanno funestando la Costiera Amalfitana. Ad Amalfi, la strada nei pressi del porto è stata ostaggio delle onde, giungendo fino al garage della Sita, ma fortunatamente c’erano pochi veicoli. Il sindaco Daniele Milano, a causa dell’allerta meteo, ha ordinato per la giornata di domani la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado e posto il divieto di accesso e sosta alla strada per il Porto. Le Aquile Costa d’Amalfi sconsigliano ai curiosi di avvicinarsi alla riva, data la violenza del fenomeno (vedi la diretta).

Paura anche nella frazione di Vettica dove a causa del forte vento, una struttura di legno di un terrazzo è stata sradicata e si è abbattuta sul tetto della casa vicina. Nel comune di Atrani invece il mare ha invaso la piazzetta, che una volta ripulita dal materiale. Piazza Umberto I ha inoltre accolto le imbarcazioni portate a secco da riva, fungendo in questa occasione da ricovero per le barche.

Maiori invece è il comune in cui si sono registrate le maggiori criticità durante la serata: l’allerta meteo è stata sottovalutata, infatti inizialmente le mareggiate hanno invaso timidamente la passeggiata del lungomare, ma la violenza delle onde ha colpito il porto turistico, rompendo gli ormeggi di diverse barche ed invadendo i locali portuali. L’area è stata sgomberata dai veicoli e gli scafi portati a riva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.