Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Tramonti contaminata dal fumo a causa dell’autorizzazione a bruciare le sterpaglie

Più informazioni su

A Tramonti arriva finalmente l’autorizzazione per l’accensione di roghi e sterpaglie per la pulizia agricola, ma c’è un problema. Come previsto, allo scadere del divieto comunale, stamane le valli di Tramonti sono un tossico focolaio. L’ordinanza comunale n.72 del 2019, prevedeva l’autorizzazione ad accendere i roghi a partire dalle ore 9.00 di oggi 1° ottobre, ma, come emerso anche dalle condivisioni sui social da parte dei cittadini del paese, le accensioni sono iniziate già dalle prime luci dell’alba.

I cittadini non attendevano altro che il primo ottobre per l’accensione di tutti questi roghi, causando però un’estrema contaminazione di tutto il paese, e non solo. Infatti il fumo causato da tutto ciò, è giunto addirittura al Paese di Minori.

Indescrivibile l’ansia e la preoccupazione dei cittadini di tramonti, che pensavano di dover assistere ad altri incendi causati da piromani, come accaduto di recente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.