Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento . Venanzio esce di scena in Calabria, Vinaccia terzo

SORRENTO Calabria amara per Salvatore Venanzio, fermato dalla pioggia e da un problema tecnico alla sua Radical SR4 Suzuki fin dalla prima manche dello Slalom Monte Condrò, ultima priva valida per il campionato italiano, che è stato conquistato da Fabio Emanuele, al volante della Osella PA9-90 Alfa Romeo, al suo sesto titolo personale. SOLO UNA MANCHE Salvatore Venanzio, tra i favoriti alla vittoria, l’unico altro pilota rimasto in corsa per il titolo, sulla scia di Fabio Emanuele, è uscito di scena fin dalla prima manche, costretto a disertare la seconda, al palo nella terza e ultima salita a causa della fitta pioggia. EMANUELE SI PRENDE TUTTO Via libera per Fabio Emanuele anche per la vittoria in Calabria, seguito da Michele Puglisi, che Salvatore Venanzio ha conquistato il casco tricolore di Campione Italiano Slalom Under 23. VINACCIA CHIUDE TERZO Gradino più basso del podio per l’altro pilota sorrentino, Luigi Vinaccia, quattro volte Campione d’Italia, ultimo tra gli 87 piloti ammessi al via della competizione a chiudere sotto il tempo dei due minuti totalizzando 119,95 punti al volante di una Osella PA9-90 con motore Honda. Si conclude così la stagione degli slalom, con Salvatore Venanzio che anche quest’anno è costretto alla piazza d’onore della classifica generale per una serie di vicissitudini, una su tutte l’incidente in moto dello scorso mese di giugno, che lo ha costretto a disertare un appuntamento Antonino Siniscalchi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.