Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Fiori davanti al comando di polizia per ricordare i colleghi scomparsi a Trieste

Più informazioni su

Sorrento. Fiori davanti al comando di polizia per ricordare i colleghi scomparsi a Trieste Un mazzo di fiori con un biglietto di ringraziamento: è la sorpresa che i poliziotti di Sorrento hanno trovato ieri mattina all’esterno del commissariato, lo riporta oggi Ciriaco Viggiano su Il Mattino di Napoli . Un gesto tanto nobile quanto inatteso, quello compiuto da una mano anonima che così ha voluto esprimere il proprio cordoglio per l’assassinio dei due agenti a Trieste, ma anche l’apprezzamento per il costante impegno dei poliziotti sorrentini contro la criminalità. Quando hanno notato i fiori all’esterno del commissariato, gli agenti sono rimasti esterrefatti. Solo in un secondo momento si sono resi conto dell’omaggio che un cittadino aveva voluto rendere donando loro un mazzo di gerbere, orchidee e nebbiolina con tanto di biglietto: «Sempre grazie per tutto quello che fate per noi». Chi è l’autore del gesto? Al momento non ha un volto né un nome, visto che la firma sul biglietto non risulta leggibile. Certo è che, regalando un mazzo di fiori alla polizia, il misterioso donatore ha voluto partecipare al cordoglio per la tragica morte di Matteo Demenego e Pierluigi Riotta, gli agenti uccisi a colpi di pistola venerdì scorso a Trieste. La mancanza di un esplicito riferimento a questa vicenda, però, autorizza a pensare che l’autore del gesto abbia voluto anche ringraziare i poliziotti di Sorrento che, negli ultimi tempi, sono stati intensamente impegnati: al 22 settembre risale l’arresto di un 34enne trovato in possesso di cocaina, pistola e proiettili; più recenti sono i disordini di Sant’Agnello, scatenati da un gruppo di persone che chiedevano la liberazione dei 23 cani posseduti da un’insegnante del posto e sapientemente gestiti dagli agenti coordinati dal vicequestore Donatella Grassi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.