Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Viabilità

Ravello, Salvatore Di Martino chiederà la diretta streaming della Conferenza dei Sindaci – ANTEPRIMA

Il sindaco di Ravello Salvatore Di Martino, chiederà la diretta streaming della prossima Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi. Il presidente dell’organismo, nonché sindaco di Praiano, Giovanni Di Martino ha convocato per sabato 26 ottobre a Praiano la riunione della Conferenza, che tratterà tra l’altro anche la questione viabilità in costiera. Proprio nelle ultime settimane si è molto discusso del traffico, i sindaci di Minori e Maiori si sono opposti a questa ordinanza, a cui si è giunto dopo decine di incontri e nonostante siano state raccolte circa 10mila firme dei cittadini costieri. Alcuni operatori turistici sono contro questo provvedimento, in difesa di interessi particolari, mentre il territorio della Costiera Amalfitana sta morendo.

Il sindaco di Positano Michele De Lucia, già si è scagliato contro chi intende osteggiare l’ordinanza con un ricorso, con tale documento che è prodotto di un lungo lavoro, in cui si prevedono limitazioni anche per il trasporto pubblico locale, ammesso in costiera dalla Regione Campania, che contribuiscono ad aumentare il traffico giornaliero. Il primo cittadino di Ravello ha quindi chiesto alla Conferenza dei sindaci, di trasmettere la seduta in diretta streaming. “E’ ora che si prendano le loro responsabilità – ha detto Salvatore Di Martino a Positanonews – , tutti, per quello che stanno facendo. Finora nessuno ha detto nulla, nessuno è andato contro l’ordinanza. Ora lo dicano in diretta streaming, non si rinneghino le parole dette.”

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.