Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano, Concetta Fusco porta i ragazzi delle scuole medie alla mostra di Ottavio Romano – FOTO

Un modo fantastico per omaggiare la figura di un grande artista come Ottavio Romano. La professoressa Concetta Fusco ha portato i ragazzi della scuola media di Positano e Praiano alla mostra che racconta e illustra diverse opere dell’artista.

“Un modo per scoprire le storie dietro ritratti di parenti e conoscenti del paese -si legge sulla fanpage ufficiale di Ottavio Romano- Un’iniziativa bellissima della loro professoressa d’arte che abbiamo appoggiato con entusiasmo! Educare al bello è importantissimo e speriamo di aver incuriosito tanti ragazze e ragazzi …e così Ottavio Romano entra ufficialmente nell’educazione della storia dell’arte?”.

Ottavio ci ha lasciato nel gennaio scorso. Era nato a Seiano nel 1934 e lì aveva conseguito la maturità classica. Ha poi studiato architettura a Napoli. Nel 1959 si è trasferito a Göteborg in Svezia. Nel tempo cala l’interesse per l’architettura e cresce quello per la pittura, in particolare alla tecnica del “batik”. Nel 1973 si stabilisce a Positano dove espone per oltre 12 anni facendo conoscere ed amare la sua arte a tutti. Nel 1985 si trasferisce a Ferrara, dove sperimenta l’amore per l’acquerello.

Romano era non solo un grande ed indiscusso artista, ma soprattutto una persona umile e disponibile, che tutti i positanesi avevano imparato ad amare. E non aveva mai dimenticato le sue radici e la sua terra, tanto da tornare spessissimo in penisola sorrentina e nella sua amata Positano. La sua arte, comunque, resta immortale e continuerà a parlarci di lui. La sua arte è un fatto d’amore, qualche cosa che rapisce il pittore verso una realtà che lo trascende: egli rifrange in sè le cose che gli stanno intorno e attraverso questo prisma che è la sua anima, trova una verità semplice e antica: l’amore per l’uomo…

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »