Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Musica: Danilo Rea presenterà il vincitore del “Penisola Sorrentina”

Al Teatro Eliseo di Roma il jazzista di fama internazionale, responsabile di giuria per la sezione musica del Premio “Penisola Sorrentina”, proclamerà ufficialmente la nomination 2019

Roma, 7 ottobre 2019 – Sarà il jazzista di fama internazionale Danilo Rea a proclamare ufficialmente il vincitore del Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito” per la musica nell’edizione 2019 (la ventiquattresima), che si svolgerà a Piano di Sorrento il 26 ottobre con la regia organizzativa di Mario Esposito.

“Sarà un riconoscimento attribuito ad un collega musicista che sa muoversi con talento e genialità tra le sonorità del jazz e la grande canzone d’autore, anticipa lo straordinario pianista che lo scorso anno ricevette il riconoscimento e che da quest’anno ha acquisito il timone della sezione musicale del prestigioso Premio.

La proclamazione avverrà mercoledì 9 ottobre alle ore 11.00 al Teatro Eliseo di Roma, il salotto culturale della Capitale, diretto da Luca Barbareschi, che presiederà i lavori della conferenza stampa di presentazione del Premio, nella duplice veste di padrone di casa e di presidente della sezione “Teatro” del riconoscimento.

“Sono felice per il secondo anno consecutivo di ospitare il Premio Penisola Sorrentina. È un premio che ha una sua istituzionalità e una grande serietà”, ha detto Barbareschi, attore e produttore cinematografico, patron del gruppo Eliseo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.