Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Monte Faito, funivia da record: superati i 100mila passeggeri

Record di presenze per la funivia del Monte Faito, che ha superato i 100 mila passeggeri per la prima volta in mezzo secolo. Un traguardo storico che è stato raggiunto domenica, infatti l’Eav riferisce che sono stati registrati i 104mila passeggeri: superato le frequenze dello scorso anno, che si attestavano sugli 85 mila passeggeri. Quest’anno infatti, solo nel mese di agosto sono stati appurati circa 80mila presenze, un incremento del 27% rispetto ad agosto, secondo quanto riferito dal consigliere regionale Alfonso Longobardi ad inizio settembre. Una soddisfazione per la Regione Campania, con in testa il governatore Vincenzo De Luca, che ha voluto la riapertura dell’impianto con l’Eav.

Oggi la Repubblica di Napoli, parlando del record conquistato dalla funivia, sottolinea anche la situazione per quanto riguarda la strada di accesso da Castellammare di Stabia alla sommità del monte, che versa in condizioni pietose, nonostante gli evidenti rischi per chi continua a percorrerla ignorando i divieti, con i tornanti che sono una discarica di rifiuti: mancano strategie efficaci da parte del comune di Castellammare e l’ente Parco dei Monti Lattari, per contrastare tali fenomeni. Gli ambientalisti sollecitano da anni Regione e Città metropolitana, proprietarie del Faito, a ristrutturare la bellissima strada panoramica a rampe. Se ciò accadesse, Funivia e strada riaperta al transito riporterebbero il turismo al Faito, con risultati ancora maggiori e opportunità di lavoro sul territorio.

Un momento d’oro vissuto dalla funivia del Monte Faito, che coincide proprio con gli ultimi eventi autunnali raccontati da Positanonews, come la Festa della Castagna Slow Food (che avrà luogo fino al 3 novembre) ed il Monte Faito XC Race, che anche in questo weekend ha portato un flusso notevole di persone.  Ricordiamo inoltre che la funivia si fermerà per la sosta invernale a partire dal 10 novembre, anche se ci sarà una riapertura straordinaria a Natale per i mercatini.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.