Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maltempo in Liguria: allerta meteo rossa, scuole chiuse lunedì

Più informazioni su

n Liguria è allerta rossa e in altre regioni del Nord-Italia è segnalata allerta arancione. Sarà un lunedì di forte maltempo soprattutto nelle regioni settentrionali e la Protezione civile ha emesso un’allerta meteo per la giornata di domani, 21 ottobre. In alcune zone della Liguria resteranno chiuse le scuole. In Liguria l’allerta meteo rossa riguarda le zone centrali della regione, ossia le province di Savona e Genova. Quattro le criticità che hanno portato la Protezione civile regionale a innalzare l’allerta meteo da arancione a rossa. La prima è rappresentata da piogge diffuse, intense e persistenti su tutte le zone. La seconda sono i temporali forti, organizzati e stazionari. La terza è data dalle condizioni del suolo, già saturo e incapace di assorbire nuove precipitazioni in particolare nel settore centrale della regione. La quarta è il livello dei torrenti, che nella zona fra Savona e la Valpolcevera è già superiore all’ordinario.

Maltempo in Liguria: allerta meteo rossa, scuole chiuse lunedì

L’allerta rossa in Liguria scatta da questa sera alle 20 fino alle 15 di domani lunedì 21 ottobre. Diverse le scuole chiuse a causa del maltempo: resteranno a casa gli studenti nel Savonese e nel Genovesato, secondo quanto annunciato dall’assessore alla Protezione civile Giacomo Giampedrone, e anche a Santa Margherita Ligure. Nell’Imperiese, dove l’allerta meteo è arancione, le scuole resteranno chiuse a Sanremo, Bordighera e Ventimiglia e in molti altri comuni più piccoli. Nell’Imperiese l’allerta gialla diventa arancione fino alle 15 di domani e poi sarà ancora gialla fino alla mezzanotte. Nello Spezzino l’allerta diventerà arancione dalle 20 fino alle 18 di domani poi gialla fino alle 24.

Maltempo, allerta arancione per temporali: le regioni a rischio
Persistono precipitazioni sul settore nord-occidentale italiano che nelle prossime ore si estenderanno anche alla Toscana settentrionale. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che appunto prevede dal pomeriggio di oggi precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Toscana settentrionale. Dal primo mattino di domani, lunedì 21 ottobre, si prevede la persistenza di precipitazioni su Piemonte, Valle d’Aosta ed Emilia-Romagna. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. È stata dunque valutata per domani allerta rossa sulla Liguria centrale, allerta arancione sulla Lombardia settentrionale e sui bacini nord piemontesi, oltre che sul resto dei bacini della Liguria. Allerta gialla sull’Emilia-Romagna occidentale, sulla Toscana nord-occidentale, sulla Lombardia occidentale

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.