Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Viabilità

Maiori, frana Statale Amalfitana: ora è ufficiale. La strada riapre dalle ore 6 di domani

Maiori. Ora è ufficiale. Come vi avevamo anticipato quest’oggi, il tratto di statale Amalfitana interessato dalla frana dovrebbe riaprire domattina. Almeno per ora, si procederà con senso unico alternato. La riapertura è prevista già dalle ore 6.

La strada in questione era interdetta alla circolazione da giovedì scorso dopo una frana. Nella fattispecie, il tratto che era stato chiuso, ricordiamo, è quello che va dal chilometro 37,800 al 38,200: la frana si era manifestata in località Cavallo Morto, nei pressi del Cimitero, intorno alle ore 13. Fortunatamente nessun veicolo o persona stavano transitando in quel momento.

Il duro lavoro di messa in sicurezza di tutto il costone è cominciato poco dopo la frana, ed è ufficialmente terminato quest’oggi. La situazione in questi giorni ha comportato, ovviamente, enormi disagi per quanto riguarda la circolazione: questa settimana, infatti, si sono verificati degli eventi che hanno minato la già poco stabile situazione relativa alla viabilità. Disagi per lo svolgimento della gara Coppa città di Tramonti, per la quale è stata chiusa la Sp1, per oltre dieci ore.

Non è tutto. Nella giornata di ieri, martedì, è stato necessario l’intervento dei sanitari per trasportare un paziente cardiopatico di Amalfi all’ospedale Cardarelli di Napoli: il ricovero urgente è stato possibile soltanto grazie all’eliambulanza proveniente da Napoli. Per il malato si è parlato di un’ora di attesa. L’uomo, affetto da un’importante aritmia cardiaca, era giunto a Castiglione nel pomeriggio dove era stato sottoposto ad accertamenti.

Insomma, disagi su disagi che sono stati inaspriti anche da alcuni lavori di scavo e messa in posa di cavi elettrici in via Chiunzi: dal civico 1 al civico 71, infatti, la circolazione è stata interdetta dalle 9 di questa mattina fino alle ore 16. Una situazione pazzesca che ha generato traffico e caos.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.