Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maiori. Emergenza per infarto, con strada chiusa interviene elicottero di sera. Strada ancora chiusa in Costa d’ Amalfi

Maiori. Emergenza per infarto, con strada chiusa interviene elicottero di sera. Strada ancora chiusa in Costa d’ Amalfi .La strada chiusa a Maiori per effetto della frana di giovedì scorso continua a generare problemi anche per le emergenze sanitarie così come accaduto quest’estate quando per un ricovero urgente in nottata fu impiegata la motovedetta di Capri della Guardia Costiera.

Questa sera, all’imbrunire, per un altro ricovero urgente diposto presso il P.O. di Castiglione, è dovuta intervenire l’eliambulanza del 118 di Napoli abilitata al volo serale e all’atterraggio su piste maggiormente illuminate.

E così dopo un’attesa durata circa un’ora per un paziente cardiopatico di Amalfi è stato disposto il ricovero in eliambulanza presso l’ospedale Cardarelli di Napoli dove si è diretto il mezzo di soccorso dopo essere atterrato all’imbrunire presso il porto di Maiori.

L’uomo, affetto da un’importante aritmia cardiaca, era giunto a Castiglione nel pomeriggio dove era stato sottoposto ad accertamenti. Il quadro clinico per nulla confortante aveva consigliato il ricovero urgente in ospedale ma a bordo dell’eliambulanza che però non si alza in volo al tramonto.

E così per evitare il trasporto su gomma attraverso il lungo e tortuoso percorso alternativo del valico di Chiunzi e considerata la gravità del paziente è stato diposto il trasferimento con l’elicottero del 118 di Napoli giunto poco dopo le 18 al porto di Maiori.

L’ennesima situazione di emergenza crea non poche preoccupazioni per la strada chiusa in seguito alla frana di giovedì e che rappresenta un’importante via di collegamento con Salerno dal cui ospedale dipende il presidio di Castiglione di Ravello. Si aspetta domani per sapere quando sarà riaperta la SS163 dall’ANAS, i lavori in altri paesi occidentali sarebbero stati fatti in 48 ore . Per Salerno , finchè il tempo mantiene, il modo più veloce è tramite i traghetti della Travelmar

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.