Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Turismo

Expedia a Sorrento con Positanonews, le nuove frontiere del turismo sul mobile. Crescita del 26% dell’extralberghiero rispetto all’1% degli alberghi segui la diretta

Expedia a Sorrento con Positanonews, le nuove frontiere del turismo in Campania. Un incontro tenuto in Via Angri a Sant’Agnello “Unconventional”, una splendida struttura ricettiva della famiglia d’ Esposito in un convento ,. il Market Management Team di Expedia Group a Sorrento in collaborazione con il Team di Travet Etc. Albergatori e responsabilit di attività ricettive extralberghiere insieme, presente Positanonews.it, il quotidiano online della Costiera amalfitana e Penisola Sorrentina, per il quale il turismo e servizi collegati sono un settore prioritario della nostra affermata azienda di comunicazione fra i riferimenti all’estero. Davvero interessanti i dati emersi dall’incontro, intanto le valutazioni dei grandi portali sul “complesso” dell’area sorrentina, per “Sorrento” intendono Massa Lubrense fino a Vico Equense e zone limitrofe di Castellammare di Stabia e Monti Lattari. Uno dei comprensori turistici più forti d’ Italia e d’ Europa in pratica. La crescita dell’extralberghiero è stata straordinaria, più 26%, rispetto all’alberghiero, più 1%. Un dato impressionante che è ancora in crescita. Ma attenzione, hanno spiegato gli esperti, non significa minor qualità od ospitalità molto più economica, rispetto a una entrata netta di 181 euro ( al netto delle commissioni, tasse etc) per gli alberghi , si ha una entrata di 116 euro per l’extralberghiero. Insomma la crescita economica c’è stata eccome. Incredibili poi i dati sui mobile, mentre le operazioni economiche erano di circa il 5 per cento un quinquennio fa ora siamo passati al 22 per cento. Significa che flussi di milioni di euro passato tramite gli smartphone, un segnale importante per chi opera nel settore turistico. La nota dolente viene per noi italiani ed europei, mentre americani e canadesi, che sono oltre il 50% del mercato di Expedia, è disposto a pagare molto prima, gli italiani aspettano e vogliono vedere, come parte degli europei. Ma tornando al mercato più florido altro riferimento interessante sono i tempi, le prenotazioni avvengono con largo anticipo. Questo significa che sin da ora si comincia a prenotare per l’estate prossima, un avviso quindi ai naviganti e agli operatori, l’estate 2020 è già cominciata. Datevi da fare… Positanonews in questo offre molti servizi anche di gestione diretta delle piattaforme, su siti turistici dedicati, e altri servizi fra cui gestione e anche formazione sui social network.  Ovviamente lavoriamo anche a dare indicazioni e studiare il mercato su cui investire. Intanto Expedia ha delle caratteristiche davvero utili e interessanti, è possibile far un pacchetto completo, viaggio e albergo, cosa che toglie ogni pensiero al viaggiatore e che porta anche molto denaro alla società in continua crescita.

Expedia convegno

Questi sono stati i relatori

Francesca Adabbo

ASSOCIATE MARKET MANAGER JET ITALY SOUTH

Nel settore del turismo da sempre, ha lavorato per grandi gruppi come Valtur e Club Med approdando poi a Roma in un grande gruppo alberghiero. Dal 2007 con Venere ha iniziato il percorso di sviluppo strutture online passando da Parigi,Roma Taormina e Napoli. Oggi si occupa per conto del gruppo di costruire nuove collaborazioni con strutture ricettive nel territorio di Napoli.

Fabio Delle Cave

ASSOCIATE MARKET MANAGER JET ITALY SOUTH

Nel settore alberghiero dal 2001, dopo un esperienza di due anni nel Regno Unito ritorna in Italia per iscriversi alla Facoltà di Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici alla Federico II.

Nel 2013 ha ricoperto il ruolo di Revenue Coordinator per un gruppo di hotel a Roma. Dal 2018 si occupa per conto del gruppo Expedia, di costruire nuove collaborazioni con strutture ricettive in Campania.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.