Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello domani sorprende con un doppio appuntamento. Non perderti il Gran Ballo dell’Ottocento ed il concerto di Tony Esposito

Doppio appuntamento a Ravello domani, sabato14 settembre, dove sono in programma due importanti eventi. Il primo, alle ore 18, con il Gran Ballo dell’Ottocento in Piazza Duomo, l’altro in serata nella frazione di Torello dove sarà protagonista Tony Esposito.

Il concerto dell’artista napoletano rientra nella Rassegna «Suoni del Sud» organizzata dal Comune di Ravello e che animerà fino al 21 alcuni degli angoli più suggestivi della Città della Musica. Tra questi proprio il caratteristico borgo puntellato di mille e più luci colorate.

Tony Esposito nel suo concerto (ore 21, frazione di Torello con ingresso gratuito) porterà nella Città della Musica il suo «Ritmo tour», un viaggio attraverso il Mediterraneo che ha come filo conduttore l’armonia intesa come legame tra varie culture. Ed al centro ľomaggio dovuto alľamico Pino Daniele con il quale il percussionista partenopeo ha condiviso un percorso di collaborazione e di amicizia lungo oltre 30 anni.

Per l’occasione il Comune di Ravello ha predisposto un collegamento con la frazione di Torello che sarà garantito attraverso un servizio navetta, con partenza da Largo Boccaccio, considerato che sull’intero tratto di Via della Repubblica vigerà divieto di transito.

Nel pomeriggio, (ore 18, Piazza Duomo) omaggio ai viaggiatori del Grand Tour con il Gran Ballo dell’Ottocento. L’inizitiva organizzata dal Comune di Ravello in collaborazione con le associazioni culturali «Il Contrapasso» e «Società di Danza» intende far rivivere proprio nella Città della Musica, meta dei viaggiatori del Nord Europa, la suggestione ottocentesca lasciando lasciandosi avvolgere dall’eterno sogno romantico.

Il prossimo appuntamento della rassegna Suoni del Sud è invece per il 21 settembre con Vico Masuccio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.