Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano , il nostro 11 settembre. Il disastro ambientale a Montepertuso del 2017 video

Più informazioni su

Positano. La perla della Costiera amalfitana, nel suo piccolo, ha un suo 11 settembre, che, solo per fortuna o per la Madonna, non ha avuto vittime. Il borgo della cittadina della Costa d’ Amalfi fu invasa nella zona della Fontana Vecchia, sulla rotabile, che condividiamo con la provincia di Salerno, da una colata di pietrame e fango, con residui del devastante incendio del luglio dello stesso anno. Positanonews documentò, come ha fatto ieri con l’incendio, la devastazione. Un disastro ambientale che non vorremmo fosse dimenticato per fare di tutto per prevenirlo e migliore i mezzi per intervenire in casi analoghi, le cui conseguenze viviamo ancora .

Allora, come ieri, ci siamo sacrificati tutta la giornata per documentare ora per ora non per i click, ma per dare un servizio ai cittadini.  Gli altri in cerca di click depredano le informazioni speculando sul nome ma non stando mai sul posto quando serve davvero l’informazione,  distorcendola creando anche confusione e danneggiando i cittadini per la loro superficialità e supponenza.

L’informazione non si fa stando come ebeti su un computer cercando la notizia virale, perchè l’informazione è un servizio che diamo alla nostra collettività, con enormi e indicibili sacrifici, che si possono solo immaginare, la gente vuole sapere oltre al fatto di cronaca tante notizi utili e immediate.

Chi voleva sapere se  c’era pericolo per le proprie case, se si poteva passare . Mentre ieri si poteva passare , informazione pratica utile, non istituzionale, per chi deve andare dal medico, raggiungere un anziano, per chi deve andare a scuola, per chi deve prendere un aereo, che solo noi abbiamo dato, così allora. Ma la situazione era tragica.  Non si poteva, l’acqua travolgeva ciclomotori ed auto , l’acqua che scendeva da Montepertuso al Canneto diventava un fiume che invadeva la Statale Amalfitana 163 trascinando anche le auto che venivano da Amalfi o Sorrento, mentre in spiaggia fu dichiarata la calamità naturale. Centinaia i nostri servizi all’epoca che trovate cercando gli articoli del 2017 –

Per non dimenticare qui uno dei nostri articoli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.