Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Intervento sperimentale su un insegnante di Castellammare di Stabia, rimosso tumore alla testa su paziente completamente sveglio

Un insegnante 30enne di Castellammare di Stabia è stato sottoposto con successo ad un intervento chirurgico sperimentale per rimuovere un tumore alla testa. L’operazione di “asportazione di tumore intracerebrale area critica fronto-temporale sinistro” è stata eseguita presso l’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore e l’innovazione consiste nell’eseguire l’intervento su un paziente completamente sveglio in grado di parlare e muovere arti inferiori e superiori durante tutta la durata della delicata operazione. La scelta di intervenire su paziente sveglio è stata dettata dalla necessità di ridurre al minimo i rischi di eventuali deficit motori e del linguaggio. Alla fine tutto è andato per il meglio ed il paziente è in buone condizioni e dovrà seguire il normale iter post-operatorio prima di poter essere dimesso. L’equipe medica che ha eseguito l’intervento chirurgico era composta dal direttore dell’Unità di Neurochirurgia, Dott. Michele Carandente, dai Dott. D’Onofrio e Bossone, dal Direttore dell’Unità di Anestesia e Rianimazione Dott. Mario Iannotti e dal Dott. Domenico Carbone.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.