Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Furto su un treno per Sorrento, arrestati i responsabili

Circa due giorni fa si è consumato un furto alla stazione di Napoli – Gianturco a bordo di un treno diretto a Sorrento. I due borseggiatori erano già noti alle forze dell’ordine ed alla Polizia Ferroviaria impegnata anche alla stazione di Napoli Garibaldi per gli innumerevoli furti che si vedono ogni giorno. I criminali responsabili del furto sono un cittadino italiano 62enne, originario di Catania ma residente a Napoli da anni ed un napoletano di 45 anni. La vittima del furto è un turista proveniente da Brescia, derubato astutamente dai delinquenti, i quali, dopo averlo spinto e creato scompiglio, con una mossa repentina sono riusciti a prelevargli il portafogli dalla tasca. I due rapinatori hanno abbandonato il treno alla stazione di Napoli – Gianturco tentando la fuga dalla stazione con circa 750€ e carte di credito, ma sono stati prontamente bloccati dalla Polizia Ferroviaria, i quali hanno poi restituito il portafogli al legittimo proprietario, addirittura ignaro di essere stato derubato. I due pregiudicati sono stati condannati due anni di reclusione, arresti domiciliari e 800€ di multa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.