Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Il salotto buono della città trasformato in una mensa a cielo aperto fotogallery

Più informazioni su

Sorrento rappresenta una delle mete turistiche più famose al mondo e, come tale, ogni anno sono tantissime le persone che decidono di trascorrere qualche giorno di vacanza nella città per assaporare tutto quello che può offrire, non solo sole e mare ma anche tanti scrigni d’arte che meritano di essere visitati. Ma per mantenere alto il nome di Sorrento bisogna anche salvaguardare il suo decoro ed il rispetto dei cittadini. E’ normale che i turisti spesso decidano di consumare un pranzo al volo, magari mangiando una buona pizza o un ben panino, ma dovrebbero farlo anche in modo meno invasivo. Purtroppo è vero che sul centrale Corso Italia non vi siano tanti posti dove poter consumare un frugale spuntino, ma vedere le fioriere da poco installate usate come tavolini per poter poggiare cartoni di pizza od involucri di insaccati non è uno spettacolo bello da vedersi e non è segno di grande ospitalità. Magari si potrebbe farlo negli ampi spazi della villa comunale dove è possibile sedersi tranquillamente sulle panchine e ristorare la vista e lo stomaco. Oppure creare qualche angolino con tavolini e sedie anche sul Corso Italia, magari utilizzando anche la struttura presente in Piazza Veniero che potrebbe diventare una “casetta” in cui fermarsi a consumare il proprio veloce spuntino in tutta tranquillità e al riparo dal sole. Ovviamente questa non vuole essere una polemica ma una semplice riflessione e chissà che l’amministrazione non decida davvero di pensare ad una possibile soluzione per rendere Sorrento ancor di più una città turistica degna della fama di cui gode da sempre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.