Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento, controlli NAS presso esercizio in via Fuoro: cibi avariati, scatta il sequestro

Continuano incessanti i controlli dei NAS, Nuclei Antisofisticazioni e Sanità dell’Arma, in Penisola Sorrentina. Come sempre questo tipo di controlli si intensifica nei periodi estivi, quando col caldo gli alimenti necessitano di essere conservati a dovere e possono deteriorarsi più facilmente.

Ci giunge notizia di un controllo effettuato dai NAS presso un esercizio di via Fuoro, a Sorrento: qui sarebbe stata trovata una quantità ingente di cibo avariato e sarebbe scattato persino il sequestro del locale, oltre ad essere stata elevata una multa salata nei confronti dei proprietari. Appena avremo ulteriori dettagli vi aggiorneremo.

Il caldo, come sappiamo, è un grande alleato dei patogeni nei cibi. Durante questi periodi di grande caldo, è necessario che i ristoranti e in generale i locali che vendono cibo rispettino determinate regole per garantire che questo sia venduto in condizioni ottimali.

Ricordiamo che i NAS sono stati istituiti il 15 ottobre 1962, nel momento in cui si è presa coscienza del fenomeno delle sofisticazioni alimentari, che tanto allarme cominciava a destare nell’opinione pubblica. E’ uno dei principali sistemi di allarme comunitari in materia di alimenti, di prodotti non alimentari e di farmaci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.