Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

SITA aggredito autista ad Agerola, è caos affollamenti in costa d’Amalfi poche corse

In Costiera amalfitana caos con i trasporti pubblici. Troppa gente e poche corse, ci segnalano centinaia di persone che rimangono a piedi per gli autobus pieni a Positano per Sorrento a Praiano per Amalfi, da Piano di Sorrento una corsa alle 830 pure piena e poche corse “paghiamo il ticket di 10 euro, ma rimaniamo ore” Ieri un’aggressione inaccettabile ai danni di un autista SITA, in località Bomerano ad Agerola , da parte di alcuni utenti facinorosi, scagliatosi contro il conducente a causa del sopraffollamento dell’autobus. Lo denuncia la sigla sindacale Filt Cgil in una nota in cui è spiegato che in breve, dalle minacce verbali si stava per passare a quelle fisiche e con forza i facinorosi si sono scagliati contro la porta anteriore del bus distruggendola.

Solo la calma e la professionalità dell’autista ha evitato il peggio. A lui la solidarietà di tutta la Filt Cgil.

Si segnalano disagi e nervosismi a Positano, Praiano, Amalfi, Ravello, Maiori. Poche corse e poca sicurezza disagi enormi, incomprensibile che nin vi sia il bigkiettaio a bordo e piu corse

«È necessario, pertanto – fanno sapere i sindacati – porre la massima attenzione sul tema della sicurezza nei mezzi di trasporto pubblico locale ed è fondamentale un urgente intervento in merito atto a tutelare l’incolumità di tutti gli interessati, perché la sicurezza non è un costo ma un’assoluta necessità».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.