Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Scala, annullato concerto del Ravello Festival. Dimenticate le celebrazioni dell’Ottava di San Lorenzo?

Eliminata la tappa a Scala del pianista francese Pierre-Laurent Aimard. A poche ore dall’evento musicale, il Comune di Scala ha comunicato su Facebook che in piazza non ci sarà alcuna esibizione. “Il concerto del Ravello Festival previsto questa sera in Piazzetta San Lorenzo a Scala è stato annullato. Alle 19 in Duomo sarà celebrata la Santa Messa e a seguire la Processione di San Lorenzo.”

Una notizia inattesa, ma subentrano delle coincidenze con le celebrazioni religiose nel paese più antico della Costa d’Amalfi. Difatti questa mattina il gruppo consiliare “Progetto Scala”, ha fatto notare con un post che c’è stato “un improvviso cambio di programma”:

Succede anche questo!
Questa sera alle ore 19, come si può notare dal post del Comune di Scala di martedì e dai manifesti affissi, avremmo dovuto assistere ad uno spettacolo del Ravello Festival nella piazzetta San Lorenzo.
Ma all’improvviso cambio di programma…
In concomitanza nel Duomo di Scala si celebra l’ottava di San Lorenzo!!!!
Ma come si può confermare una data di una delle manifestazioni più importanti d’Italia e dimenticarsi che in quel giorno allo stesso orario si festeggia “da sempre” l’Ottava di San Lorenzo?
Poi dicevano a noi “Non vivete il paese”!
Siamo alla frutta….

L’evento del Ravello Festival si terrà in sole location della Città della Musica. Il “Catalogue d’Oiseaux di Oliver Messianen”, dopo le tappe ai Giardini del Monsignore e alla Chiesa di San Giovanni del Toro, sarà proposto alla Chiesa di Santa Maria a Gradillo (ore 19), poi questa sera nella Sala dei Cavalieri di Villa Rufolo alle ore 23.00, evento che sarà preceduto da una degustazione di vini del Sannio Consorzio Tutela Vini (ore 22).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.