Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Praiano. In mille ai funerali di Pietro Villani. Questa mattina l’ultimo saluto

Proclamato lutto cittadino dal sindaco Giovanni Di Martino

Praiano, Costiera Amalfitana.  Questa mattina alle 9 si sono tenuti i funerali di Pietro Villani, il giovane calciatore deceduto lunedì notte a causa di un tragico incidente in motorino.

Nella  Chiesa di San Gennaro si contavano più di mille persone per dare un ultimo saluto a questo bravissimo 15 enne che con la dia dipartita ha sconvolto tutta la Costiera Amalfitana.

A celebrare il rito funebre è stato don Pio Bozza che con le lacrime agli occhi ha dedicato a lui una bellissima omelia.

Ai funerali tutti i suoi amichetti hanno indossato una maglia con una preghiera dedicata a Pietro. La tristezza era ed è ancora tanta.

Ieri il  sindaco Giovanni Di Martino ha proclamato il lutto cittadino con un comunicato.

“Si comunica che la cerimonia funebre per il caro Pietro Villani si terrà domani, mercoledì 21 agosto 2019 alle ore 9.00, presso la Chiesa di San Gennaro V. e M. a Praiano.

LUTTO CITTADINO
Interpretando i sentimenti di profondo dolore di tutta comunità praianese e di vicinanza alle famiglie Villani e Capriglione per la drammatica perdita di PIETRO, è disposto il lutto cittadino per la giornata di domani mercoledì 21 agosto 2019, per l’intera durata del rito funebre.

Il Sindaco
Giovanni Di Martino “

pietro villani

Intanto proseguono le indagini, supportate dai video della telecamera , condotte dai carabinieri di Positano, con la sovrintendenza della Compagnia di Amalfi diretti dal capitano Roberto Martina. A interessarsi della vicenda il Tribunale dei Minori di Salerno che, dopo l’esame esterno della salma all’obitorio dell’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno, ha disposto l’autopsia.

La dottoressa Maria Chiara Minerva, il magistrato che conduce le indagini, intende verificare ogni aspetto della vicenda, dall’incidente , ai tempi del soccorso del 118 , all’intervento all’ospedale Costa d’ Amalfi di Castiglione di Ravello. Il ragazzo aveva subito gravi danni agli organi interni , con perdita di sangue, si è detto che il decesso è sopravvenuto in seguito ad infarto, ma tutto questo verrà accertato solo in sede giudiziaria.

Lo scontro è avvenuto fra due ciclomotori 50  al bivio di Vettica dopo la mezzanotte. Il posto, visionato da Positanonews, è di per se molto pericoloso, strada dissestata, nella parte della S.S. 163 dell’ANAS , ma in pieno centro cittadino, e l’abitudine di andare avanti e indietro in questo che è considerato un punto di ritrovo, poteva succedere qualcosa di grave e purtroppo è successo.

Ora è solo il momento del dolore .

La redazione di Positanonews esprime il suo cordoglio alla famiglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.