Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano. Incendio in una casa alla Sponda, sfiorato disastro. Positanesi eroici foto segui la diretta

Più informazioni su

Positano, Costiera amalfitana. Pochi minuti fa, verso le 20, si è sviluppato un incendio all’interno di una casa in località Sponda, in direzione Praiano, visibile dalla Spiaggia Grande. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Positano col Maresciallo Cono , gli agenti del Comando Vigili di Positano Lucio Maresca e Ciro Buonocore che hanno sfondato la porta col dottor Antonio Apuzzo.

Positano incendio casa alla Sponda

Dovrebbe arrivare anche la volante di Amalfi,  e sono attesi i vigili del fuoco da Maiori e da Piano di Sorrento.

Ma Le fiamme sono state spente con la collaborazione di tutti e da persone accorse sul posto che hanno evitato il peggio.

I ragazzi, persone di Positano, hanno prontamente utilizzato gli estintori e domato l’inizio d’incendio.

Il Maresciallo Davide Cono ha scavalcato una ringhiera e li un ragazzo ucraino per rompere i vetri e creare eventuali vie di fuga.

La paura era per eventuali vite umane, ma anche per il possibile disastro in pieno centro urbano, al fianco dell’hotel Marincanto.

Le cause sono ancora da accertare. Si pensa ad un corto circuito. Sembra per il condizionatore acceso. L’importante è che tutto sia andato per il meglio.

Quello che è certo è che i positanesi sono stati eroici. Si sono lanciati un tubista, un elettricista, un veterinario. I dipendenti spontaneamente,  hanno preso i propri estintori dandoli per la causa.

AD ESSERE INTERVENUTI PER PRIMA GUIDO DE LUCIA E MASSIMO MARTORELLI, SONO RIUSCITI A SFONDARE LA PORTA E A INTERVENIRE, IL FIGLIO DEL TITOLARE DEL BAR BRUNO HA DATO BEN 4 ESTINTORI POI ALTRI SI SON DATI DA FATE PER EVITARE IL PEGGIO

Ci informano  che prima ancora un positanese di età adulta tra i 60 e i 70 anni si e recato giù per prestare soccorso e nel vedere la situazione critica come era non ci ha pensato su due volte e ha saltato sul balcone della stanza rompendo il vetro con la scopa e con l’aiuto di tutti che gli portavano gli estintori hanno spento il fuoco

Poteva essere un disastro. Grazie ragazzi

Un commento da Peppe Coppola Photo 105

Caro Michele l’incendio di ieri è un campanello d’allarme, perché non sono in servizio H24 gli della Protezione Civile di Positano?.. Perché il mezzo non sta girando facendo prevenzione come si faceva in passato?… A Positano non si possono aspettare i vigili del fuoco da Piano o da Salerno. Ecco perché lotto sempre di più per la Prevenzione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.