Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Paura ad Anacapri. Un 46enne del posto si introduce in un’abitazione e con una pala minaccia la famiglia di origine filippina

Anacapri. Momenti di terrore sull’isola azzurra. Un 46enne del posto, Michele D’Auria, ha fatto irruzione in un’abitazione dopo aver forzato il portone di ingresso e, in evidente stato di alterazione psico-fisica, con una pala ha minacciato di uccidere i componenti della famiglia residente, di origine filippina. Poi ha cominciato a provocare danni in tutta l’abitazione rompendo oggetti e mobili. La famiglia è riuscita nella confusione a mettersi in salvo ed a chiamare i carabinieri della locale stazione. Gli agenti hanno raccolto la denuncia delle vittime ed identificato l’aggressore, già noto alle forze dell’ordine. Il 46enne è stato rintracciato ed arrestato. Ora si trova ristretto in carcere e dovrà rispondere dei reati di violazione di domicilio, violenza privata e minaccia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.