Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori Unita su Casa Cumbolo e Tunnel Maiori /Minori

Più informazioni su

Minori, Costiera amalfitana . Riceviamo e pubblichiamo . Prosegue l’ azione intrapresa da Fulvio Mormile in ordine al collegamento del borgo collinare alla strada interna di via Torre San Michele .
Nel consiglio comunale del 12 Agosto 2019 , nella ridistribuzione dell’avanzo di amministrazione la tanto agognata strada di collegamento di via Casa Cumbolo , raggiunge il primo traguardo , con l’ appostamento di una cifra pari ad € 8’000,00 per avviare la progettazione dell’ opera . “Mi corre l’obbligo di ringraziare l’ intera amministrazione comunale , che con questo atto da il giusto merito ad una mia azione intrapresa già nella scorsa legislatura , finanziando il primo stato di progettazione restituisce finalmente dignità ad un borgo troppo spesso dimenticato. Alle persone a cui avevo promesso il mio impegno oggi dico : Questo è solo il primo passo , adesso tocca a tutti adoperarci per avviare in prima istanza un confronto con i proprietari, e confrontarsi subito con il tecnico a cui verrà affidato l’incarico . La stessa seduta ,ha dato atto dei nuovi ingressi all’interno dello staff tecnico del comune , per cui il gruppo Minori Unita ha dato il benvenuto ad il nuovo responsabile dei servizi sul territorio Ing Antonio Marano , ed all’ architetto Dauria , quale responsabile dello sportello unico edilizia . Altro tasto su cui Mormile ha posto l’accento riguarda lo spostamento della fontana dei Leoni in piazza Cantilena , quest’ opera si inserisce in un contesto più ampio riguardo il ridisegno del lato estremo del lungomare , con il tunnel tra Maiori e Minori , una scelta che nulla risolve per lo snellimento del traffico ,ma che vedrebbe uno degli angoli più belli del paese stravolto in maniera irreversibile, per cui la proposta messa sul campo dal consigliere è stata quella di aprire alla collettività con forme di partecipazione popolari, dando la disponibilità ad avviare un tavolo di confronto , arrivando anche ad un referendum .

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Anna Laudano

    La penso esattamente alla stessa maniera soprattutto al riguardo dello spostamento della fontana ed al conseguente stravolgimento ambientale e paesaggistico della prospettata opera.Ci sarà battaglia.