Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Juventus – Napoli sabato il match. Polemiche per Orsato. Le possibili formazioni, dove vedere la partita

Juve – Napoli sabato il match. Polemiche per Orsato . La partita non è ancora cominciata, le polemiche sì. E in abbondanza. Fa discutere, principalmente sui social, la designazione arbitrale che vedrà Daniele Orsato come arbitro del primo big match stagionale: Juve-Napoli, con fischio d’inizio alle 20.45 di sabato sera.

I tifosi azzurri sono insorti dopo la scelta, comunicata dall’Aia poco fa, ricordando l’episodio di due stagioni fa, quando l’arbitro di Schio non estrasse un secondo giallo per Miralem Pjanic nella gara tra Inter e Juve a San Siro. Polemiche su polemiche, con i tifosi del Napoli sostenuti anche dai nerazzurri… Si parla già di campionato rubato, di calcio italiano e di vergogna.

LE POSSIBILI FORMAZIONI

Saranno subito una di fronte all’altra, già alla seconda giornata. Sia la Juventus che il Napoli hanno conquistato tre punti nella prima uscita con un successo di misura, ma in modi molto diversi: ai bianconeri è bastato un gol di Chiellini senza subirne per avere la meglio del Parma; la squadra di Carlo Ancelotti ha dovuto rimontare e segnare quattro reti per superare la Fiorentina. Sarebbe dovuta essere la partita di Maurizio Sarri ma, a meno di colpi di scena, l’allenatore della Juve non sarà in panchina a guidare la squadra, dal momento che sta recuperando dalla polmonite che l’ha colpito nelle scorse settimane. Al suo posto ci sarà Giovanni Martusciello, il suo vice, che peraltro è napoletano originario di Ischia.

Juventus, ancora nessun acquisto nell’undici titolare

Anche per questa seconda giornata di campionato, la Juventus non dovrebbe proporre dal primo minuto nessuno dei nuovi acquisti, nonostante abbia quasi tutta la rosa a disposizione. Anzi, si va verso la conferma degli undici che hanno cominciato la partita contro il Parma, dove soltanto Rabiot tra gli ultimi arrivati aveva trovato spazio ma senza incidere. Quindi ancora 4-3-3, con la linea a quattro composta da Alex Sandro e De Sciglio sugli esterni e la coppia centrale formata da Bonucci e Chiellini davanti a Szczesny. A centrocampo la regia è affidata a Pjanic, mentre al suo fianco agiranno nel ruolo di mezzali Matuidi a sinistra e Khedira a destra. In attacco Dybala dovrebbe partire nuovamente dalla panchina: Douglas Costa e Cristiano Ronaldo giocheranno larghi, con Higuain a guidare il tridente offensivo. In dubbio la presenza di Ramsey, fermato da una leggera lombalgia che potrebbe fargli saltare l’incontro.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Martusciello.

Conferme anche nel Napoli

Squadra che vince non si cambia, e Carlo Ancelotti non si distacca dal proverbio. L’allenatore, infatti, è pronto a riconfermare in blocco i calciatori che hanno espugnato Firenze nello scorso turno di campionato in un pirotecnico 3-4 contro la Fiorentina. Il modulo dovrebbe rimanere lo stesso del Franchi. In porta ci sarà Alex Meret, mentre il reparto difensivo conterà Di Lorenzo e Mario Rui sugli esterni, con Manolas e Koulibaly nel mezzo. I due mediani saranno Allan e Zielinski, per combinare dinamismo e tecnica. Sulla trequarti Callejon e Insigne saranno disposti larghi, con Fabian Ruiz a inventare alle spalle di Mertens. Nessun ballottaggio con Milik, che non pare ancora al meglio: il polacco è alle prese con un leggero problema muscolare.

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Zielinski; Callejon, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens. All. Ancelotti.

 

DOVE VEDERE JUVE – NAPOLI

Siamo solo alla seconda giornata di campionato ma è già tempo di big match: sabato 31 agosto alle 20.45 all’Allianz Stadium si gioca Juventus-Napoli. L’incontro è una delle esclusive di Sky, che lo trasmetterà sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport 251, anche in 4K-HDR per i clienti Sky Q.

In cabina di commento troveremo una coppia che è ormai una garanzia: Fabio Caressa e Beppe Bergomi.
Dove vedere Juventus-Napoli – L’offerta di NOW TV

Un’altra grande possibilità per vedere il big match tra Juventus e Napoli è offerta da NOW TV, il servizio in streaming che offre tutto lo spettacolo del calcio e dello sport di Sky che trasmetterà 7 gare su 10 di Serie A TIM per ogni giornata, compresi 16 dei 20 big match previsti durante la stagione.

Attivare l’offerta di NOW TV è facile e veloce (CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU). Basta un click per scegliere immediatamente l’offerta migliore, in base alle esigenze: il Pass giornaliero, il Pass settimanale o il Ticket mensile, con visione in Super HD sempre inclusa. Il Pass giornaliero ha un costo di 7,99 euro e una durata di 24 ore (dal momento dell’attivazione); il Pass settimanale ha un prezzo di 14,99 euro e una durata di sette giorni dall’attivazione, mentre il Ticket mensile ha un costo di 29,99 euro e dura 30 giorni.

Si attiva al momento dell’acquisto e si può disdire il rinnovo automatico senza alcun vincolo entro 24 ore prima della scadenza del periodo di visione.
Dove vedere Juventus-Napoli – su NOW TV il meglio del calcio italiano e internazionale

Il big match tra Juventus e Napoli non è l’unico grande evento sportivo che sarà trasmesso su NOW TV.

NOW TV trasmetterà per ogni turno 7 partite su 10 della Serie A TIM e 16 dei 20 big match previsti in tutta la stagione.

Non solo Serie A, con l’offerta di NOW TV i tifosi potranno godersi anche il grande calcio europeo, con la UEFA Champions League e la UEFA Europa League; la Premier League con 5 partite ogni giornata; la Bundesliga con 3 partite ogni giornata e la Serie A femminile con 1 partita ogni giornata.

Inoltre, nell’offerta sportiva di NOW TV sono incluse anche tutte le gare di Formula 1 e MotoGP, il tennis internazionale con Wimbledon, gli ATP Masters 1000 e molto altro.
Come vedere il calcio in streaming su NOW TV – CLICCA QUI PER INFORMAZIONI
Come vedere il calcio in streaming su NOW TV – CLICCA QUI PER INFORMAZIONI
Dove vedere Juventus-Napoli – i dispositivi per accedere a NOW TV

La proposta di NOW TV non è soltanto ricca, ma anche flessibile, perché sarà possibile seguire gli eventi su diversi tipi di dispositivi: Smart TV, Smartphone, Tablet, PC, Game Console, Google Chromecast, NOW TV Smart Stick, Vodafone TV e TIM Box.

In particolare, proprio grazie al NOW TV Smart Stick, sarà possibile trasformare in pochi istanti ogni televisore in una Smart TV: saranno sufficienti una connessione a internet (velocità minima di 2,5Mbps) e un ingresso HDMI.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.