Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cava de’ Tirreni. Ruba in un negozio ma viene messa alla gogna sui social

Più informazioni su

E’ successo a Cava. Le bionda, piena di tatuaggi e probabilmente straniera.  Faceva finta di curiosare ma viene  sorpresa delle telecamere si sicurezza mentre ruba dei prodotti di un negozio.

Mentre clienti e commesse sono distratte lei prende un capo di abbigliamento e cerca di scappare di soppiatto, senza farsi notare.

Il video della sua “bravata” finisce sul web ed il video diventa virale. Ora è “caccia al ladro”.

Nell’epoca del web, ormai è quasi prassi, la denuncia passa prima per i social prima che dalle forze dell’ordine. Ed è subito gogna mediatica: è il caso che ha visto coinvolta in questi giorni una presunta ladra a Cava de’ Tirreni, colta in flagranza di reato mentre sottraeva da un negozio di abbigliamento per bambini un giubbino e si dileguava successivamente senza che nessuno si accorgesse di nulla. Il tutto però sotto l’occhio vigile della telecamera di videosorveglianza interna dell’esercizio che ha ripreso e registrato tutto. In breve tempo il filmato – recuperato dalla titolare del negozio dalle registrazioni della giornata – è diventato di dominio pubblico con vittima del raggiro che, presa dalla rabbia per il furto subito, ha condiviso sul web il filmato dell’avvenuto taccheggio. Un modo non solo per segnalare l’accaduto, ma – a dire della titolare, autrice del post Facebook che in breve ha fatto il giro della città – anche per mettere in guardia altri commercianti della zona.
È l’espediente ha funzionato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.