Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Atrani, sorgente Acquabona non è inquinata: comune dispone convenzione con Ordine dei Biologi

In merito alla questione del fontanino pubblico di piazza Umberto I ad Atrani, l’Amministrazione Comunale intende fare alcune precisazioni. I controlli da parte dell’Asl Salerno e dell’Ausino s.p.a vengono eseguiti con cadenza periodica e, nel corso dell’ultimo prelievo, il personale ha rilevato valori non conformi solo d esclusivamente nell’acqua della fontana di piazza Umberto I.

Dopo i risultati il sindaco ha immediatamente disposto la chiusura del fontanino pubblico, (così come disposto dall’Asl), con ordinanza pubblicata sull’Albo Pretorio del Comune di Atrani, ed ha incaricato l’Ausino di attivarsi per adottare i necessari interventi.

Durante la giornata di ieri, 10 agosto, l’Ausino ha quindi provveduto ad una pulizia straordinaria del serbatoio e dell’opera di captazione.  Durante il corso della giornata di domani, 12 agosto, sono previsti ulteriori campioni di controllo in altri punti della rete.

L’Amministrazione ha inoltre già predisposto una convenzione con l’Ordine dei Biologi, slegata da Asl e Ausino, che permetterà al Comune di restare costantemente aggiornato sulla qualità delle acque dolci e salate del territorio comunale.

La situazione è dunque sotto controllo e monitorata dai tecnici dell’Ausino che rassicurano che le acque della sorgente Acquabona, che serve la rete idrica comunale, non presentano nessuna forma di inquinamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.