Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Amalfi. Grave incidente in bicicletta. Ragazza trasportata d’urgenza al Ruggi via mare dalla Guardia Costiera di Capri

La strada a Maiori resta ancora chiusa.Trasporto marittimo necessario dopo un incidente in bicicletta. Interviene un mezzo di Capri della Guardia Costiera per trasportare d'urgenza una ragazza di Amalfi al pronto soccorso del Ruggi D'Aragona di Salerno.

Più informazioni su

Ancora problemi per l’emergenza sanitaria in Costiera Amalfitana dopo la chiusura della statale amalfitana 163 decretata venerdì in seguito all’incendio verificatosi alle porte di Maiori.

Ieri  sera, a causa di un incidente stradale con una bicicletta, una ragazza di 23 anni di Amalfi ha riportato un trauma addominale . Trasportata dal 118 all’Ospedale Costa d’ Amalfi di Castiglione di Ravello per il trasferimento all’ospedale  Ruggi di Salerno è stato  indispensabile ancora una volta l’intervento della Guardia Costiera.

Stando a quanto si apprende la motovedetta sarebbe giunta da Capri intorno alle 22.30.

Il mezzo navale della Guardia Costiera è giunto nei pressi della Darsena dove ad attenderlo c’era l’ambulanza del presidio Costa d’Amalfi

Dagli ultimi aggiornamenti ricevuti questa mattina la ragazza è stata ricoverata all’Ospedale Ruggi di Salerno.

Una situazione che mostra ancora una volta la fragilità e la mancanza di servizi della Costiera amalfitana. Bisognava aspettare da Capri per portare la paziente a Salerno, cosa che può succedere spesso perchè Castiglione è sopratutto per le emergenze e la stabilizzazione. Inoltre ricordiamo che , nel caso succeda qualcosa dal versante ovest, Positano e Praiano sono più vicine a Sorrento.

La chiusura della S.S. 163 proprio in questo periodo è una iattura non solo per il turismo, ma per la vivibilità, in tutti i sensi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.