Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Viabilità in Costiera amalfitana. Vergogna a Conca per lavori ANAS sulla S.S. 163 file per Amalfi, incidente ad Atrani, dissesto Ravello – Tramonti

Viabilità in Costiera amalfitana. Vergogna a Conca per lavori ANAS sulla S.S. 163 file per Amalfi, incidente ad Atrani, dissesto Ravello – Tramonti. Il bollettino di guerra di Positanonews oggi, saltiamo Positano e Praiano, col solito traffico dovuto a bus turistici, ma anche a minivan e ad eccesso di mezzi, da Furore ad Amalfi , in ambo i versi, file sulla S.S. 163 Amalfitana per i lavori dell’ANAS per togliere il semaforo posto nei pressi del meccanico , dopo la Grotta dello Smeraldo, a causa della caduta di fichi d’ India, insomma bene hanno fatto a fare i lavori quando si creano disagi.

Incidente in mattinata senza gravi conseguenze per un ciclomotore ad Atrani, ad Amalfi parcheggi pieni, traffico anche da Agerola per il Sentiero degli Dei. Ravello – Tramonti, strada ancora chiusa e dissestata, ogni tanto spuntano problemi, la competenza della provincia di Salerno, le promesse della Comunità Montana dei Monti Lattari, sono rimaste tali.

I tornanti da Castiglione a Minori sono sempre stretti e tortuosi con blocchi continui. Da Maiori per Erchie, Cetara e Vietri sul mare le condizioni della sporcizia della strada continuano ad essere inaccettabili e possono essere foriere di incendi. Gli specchi ancora rotti, parcheggi selvaggi quasi ovunque. L’ordinanza del Prefetto di Salerno, bloccata da grandi interessi privati, contestazioni, rilievi, è diventata più fantomatica di Mark Caltagirone, ma è servita a fermare le proteste delle associazioni, che hanno raccolto 9.500 firme , e della SITA, che in piena estate ora non possono fare altro che una considerazione:

“La legge di Murphy funziona sempre in Costiera amalfitana”, se si fa un lavoro, si sceglie il monento sbagliato, se  una cosa del traffico non deve andare, non va..

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.