Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento, interrogazione del consigliere Esposito sui disagi nel paese

Sorrento. Un interrogazione urgente sui disagi in città, sottoposta ad un amministrazione che sta per terminare il proprio mandato decennale. A sottoporre urgentemente i quesiti al sindaco Giuseppe Cuomo è il consigliere Paolo Esposito, che questa mattina ha presentato l’istanza per ottenere una risposta scritta nella prossima seduta del consiglio comunale.

Esposito chiede lumi su via Li Schisani, che secondo il consigliere versa in una condizione di incuria più volte segnalata dai cittadini, rimasti inascoltati, zona che poi fu oggetto di un evento franoso. Una situazione analoga è vissuta dagli abitanti del Capo di Sorrento, in via Fontanelle, un altro cruccio dalla giunta Cuomo a causa di una frana tutt’ora irrisolta, che recentemente è tornata alla ribalta negli ultimi consigli.

Altra condizione deplorevole vive, secondo il consigliere di minoranza, la scala di via Fuorimura, che conduce in via degli Aranci e divenuta “un urinatorio pubblico”,  uno sgradevolmente percorso per i cittadini e gli ospiti che l’attraversano per spostarsi. Paolo Esposito sollecita il sindaco a mantenere il decoro della città e chiede inoltre quali azioni la giunta intende intraprendere per rimuovere tali disagi, visto che le risorse ci sono e non vanno sperperate.

sorrento interrogazione paolo esposito

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Arturo

    Perchè i disagi che ha creato con il restailing del corso italia, la prossima chiusura dalla Piazza a via marziale, il tratto di strada di via marziale per il transito di pullman camion etc,ed intasare l’incrocio nei pressi del supremercato.
    La grande piscina di piazza lauro (soldi buttati e spercati dei cittadini). Ci sono tante cose sbagliate che si potrebbe scrivere un enciclopedia su come rubare i soldi pubblici. Come dico sempre ” Teniamoci per mano e difendiamoci l’ano”.