Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare di Stabia. Un cittadino pulisce volontariamente la spiaggia dai rifiuti, un esempio da seguire

Castellammare di Stabia. Una storia molto bella quella che raccontiamo oggi e che ci fa capire quanto l’amore dei cittadini per la propria città possa contribuire a renderla più bella e vivibile. Castellammare può contare su un’indiscutibile fascino grazie anche al suo lungomare ed alla sua spiaggia. Ma troppo spesso l’arenile viene lasciato in condizioni non proprio ottimali, ricoperto di rifiuti vari trasportati anche dalle correnti e che ne offuscano la naturale bellezza. Purtroppo è lo scotto da pagare per la vicinanza alla foce del fiume Sarno, tristemente famoso per le sue acque inquinate e che gettano in mare un po’ di tutto e le onde del mare trasportano tutto sulla spiaggia stabiese. Andrea Lambiase, un cittadino esemplare e grande amante della sua città, ha deciso di dedicare volontariamente parte del suo tempo alla pulizia della spiaggia di Castellammare andando a riempire il vuoto lasciato dalle istituzioni che dovrebbero dedicarsi a tale compito. Andrea con la sua paletta ed il suo rastrello non si è mai perso di coraggio e, armato di tanta buona volontà, ha reso l’arenile pulito e bellissimo. In un post su Facebook Andrea Lambiase ha così commentato il suo gesto: “Con tutto l’amore che ho, ti amo e ti amerò per sempre mia regina”. E non è la prima volta che Andrea si dedica alla cura di Castellammare di Stabia avendo come sola ricompensa il vedere la sua città in una veste migliore. Davvero un bellissimo esempio il suo e chissà che altri stabiesi non decidano di seguirlo per contribuire a mantenere Castellammare pulita e sempre bella.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.