Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Carenza di personale, sindacato infermieri: “Qualcosa si muove. Pronte 20 assunzioni”

Buone notizie. Il sindacato Infermieri Italiani (Nursing Up), insieme al FSI-USAE (Federazione Sindacati Indipendenti) ha fatto sapere che ci sono notizie positive circa il problema della carenza di personale nei territori della Penisola Sorrentina e di Castellammare di Stabia.

“Finalmente si muove qualcosa! – si legge – Dopo le tante richieste, le tante denunce ed iniziative delle scriventi oo.ss. fsi e nursing, fatte anche sugli organi di stampa contro, lo stato di malessere organizzativo, contro le aggressioni subite dagli operatori del presidio, causa principale la carenza di personale;

dopo aver contestato le ultime disposizioni della direzione sanitaria sul personale oss;
a seguito di reiterate richieste avanzate da queste oo.ss, per il reclutamento di nuovi oss,
prendiamo atto con soddisfazione che l’azienda ha deciso di assumere oltre 20 nuovi oss attingendo dalla graduatoria dell’ avviso pubblico espletato all’asl na 2 nord.

Sicuramente tale provvedimento non risolvera’ la carenza di personale, che affligge le strutture sanitarie ed in primis gli ospedali ridotti ad un vero tracollo. Abbiamo chiesto un tavolo di concertazione sull’emergenza ospedaliera con l’azienda da tenere al piu’ presto, ritenendo essere solo al primo punto per scongiurare la lenta agonia del presidio in cui l’assistenza si regge solo sul senso di responsabilità del personale!!! Basta con gli eroismi !!!

Vogliamo operatori sanitari normali, che possano lavorare in condizioni normali, con la possibilita’ di mettere la loro riconosciuta professionalità al servizio del bene comune!!!

Chiediamo al direttore sanitario dr. muto, di adoperarsi con urgenza presso i vertici aziendali, affinche’ le 20 nuove unita’ vengano assegnate tutte al po s. Leonardo privilegiando i reparti di emergenza. Continueremo la nostra azione verso l’azienda nell’interesse dell’ utenza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.