Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Anteprima. Traffico in Costiera amalfitana. Domani i sindaci riuniti ad Amalfi per l’ordinanza dell’ANAS, ecco che succederà

Anteprima. Traffico in Costiera amalfitana. Domani i sindaci riuniti ad Amalfi per l’ordinanza dell’ANAS, ecco che succederà. Da Positano a Vietri sul mare l’ordinanza, chiesta con forza al Prefetto, non è stata abortita, ma dovrebbe andare in vigore nel 2020 , dal primo aprile, onde evitare ulteriori ricorsi, dopo le decine di rilievi fatti ai quali ha risposto in Comandante di Amalfi Agnese Martingano.  Ieri si sono incontrati tutti i comandanti delle polizie municipali di Amalfi per fare il punto della situazione di un anno disastroso, come il precedente, per il traffico. Nonostante decine di tavoli e quasi dieci mila firme raccolte dalle associazioni contro i gran bus turistici e i Tpl autorizzati dalla Regione Campania, contro i quali anche la SITA ha protestato, sembrava che si concludesse il tutto con un nulla di fatto. Invece il Prefetto di Salerno vuole che l’ordinanza venga emanata ora , facendola andare in vigore per il primo aprile 2020, in modo da stroncare tutte le critiche da parte degli operatori che si ritengono lesi da un provvedimento improvviso.

 

In seguito alla definizione delle misure anti caos che compongono il nuovo piano traffico previsto per la Costiera Amalfitana e formalizzato nei giorni scorsi attraverso un accordo siglato in
Prefettura a Salerno, è stata convocata per venerdì 19 luglio 2019 (ore 11.30) una conferenza stampa presso il Salone Morelli del Comune di Amalfi.
Saranno presenti i primi cittadini appartenenti alla Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana, che negli ultimi mesi hanno lavorato di comune accordo per raggiungere l’intesa
comprensoriale, e il Prefetto di Salerno Francesco Russo, che nel raggiungimento dell’accordo sul piano traffico ha avuto l’importante ruolo di raccordo oltre che di sintesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.