Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vandali distruggono le porte di un treno della Circumvesuviana diretto a Sorrento, stazione di Pompei invasa da duemila persone segui la diretta

Ancora una volta disagi e problemi sui treni della Circumvesuviana. Poco dopo mezzogiorno di oggi dei vandali hanno distrutto le porte di un treno della linea Napoli-Sorrento, al punto che il mezzo è stato costretto a fermarsi alla stazione di Pompei Scavi non potendo proseguire la sua corsa verso la penisola sorrentina. I circa 2000 viaggiatori che erano a bordo, tra turisti e pendolari, son dovuti scendere invadendo la stazione pompeiana. In tanti erano diretti agli scavi archeologici oppure al mare per trascorrere una domenica tranquilla ed ovviamente il malcontento si è fatto sentire e si è trasformato ben presto in rabbia, al punto da rendere necessario l’intervento di Polizia e Carabinieri che hanno cercato di mantenere una situazione di tranquillità. A causa delle alte temperature non sono mancati episodi di malore, soprattutto a persone anziane e bambini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.