Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Premio Strega 2019, ecco i 5 finalisti

Sono stati resi noti i finalisti del Premio Strega 2019. Si tratta di: Scurati, Missiroli, Terranova, Durastanti e Cibrario. Loro cinque si contenderanno l’ambito premio letterario voluto tanto da Maria Bellonci e che vide la prima edizione nel lontano 1947. Ogni anno, 400 persone diversamente inserite nella cultura italiana, si riuniscono per scegliere in due successive votazioni il vincitore: la prima in casa Bellonci, in giugno; la seconda al Ninfeo di Villa Giulia, a Roma, ai primi di luglio.

I 5 romanzi sono: (Mondadori) di Benedetta Cibrario con 203 voti, Fedeltà (Einaudi) di Marco Missiroli con 189 voti, La straniera (La nave di Teseo) di Claudia Durastanti con 162 preferenze e Addio fantasmi (Einaudi) di Nadia Terranova con 159. Esclusa Paola Cereda, Quella metà di noi (Perrone) con 153 preferenze. Questi altri esclusi: Valerio Aiolli, Nero ananas (Voland); Mauro Covacich, Di chi è questo cuore (La nave di Teseo); Pier Paolo Giannubilo, Il risolutore (Rizzoli); Marina Mander, L’età straniera (Marsilio); Eleonora Marangoni, Lux (Neri Pozza); Cristina Marconi, Città irreale (Ponte alle Grazie).

Il prossimo 4 luglio, presso il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma la premiazione finale. Ricordiamo che i “400 amici della domenica” votanti sono composti da 200 votanti all’estero selezionati da 20 Istituti italiani di cultura, da 40 lettori forti selezionati da 20 librerie associate all’Ali e da 20 voti collettivi di biblioteche, università e circoli di lettura (15 i circoli coordinati dalle Biblioteche di Roma), per un totale di 660 votanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.