Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Praiano, via al nuovo regolamento per le imbarcazioni alla Gavitella: “Stop ai rifiuti e all’abbandono”

Un nuovo regolamento che dovrebbe fare in modo che la situazione alla spiaggia della Gavitella a Praiano migliori in maniera decisiva. Il Comune, infatti, ha comunicato che è stato approvato un nuovo dispositivo per lo stazionamento delle imbarcazioni da diporto nella località sopracitata.

In particolare, il provvedimento consentirà un utilizzo razionale degli spazi, al fine di evitare l’indiscriminato abbandono e deposito delle barche ed il conseguente accumulo di rifiuti.

Si legge:

“l’attuazione di tale dispositivo si prefigge l’obiettivo di:
– disciplinare le attività di tiro a secco delle unità da diporto, attraverso un monitoraggio e controllo delle unità giacenti in località Gavitella;
– disciplinare le attività di bagnanti, turisti, pescatori e diportisti sulla spiaggia libera e lungo l’area della battigia;
– stabilire una costante collaborazione con la Capitaneria di Porto di Positano, al fine di assicurare un efficace controllo delle aree demaniali”.

Il personale di Polizia Locale rilascerà l’autorizzazione previo pagamento del relativo canone di
occupazione di spazi ed aree pubbliche, come stabilito dal vigente Regolamento.

Tutti coloro che sono interessati all’ottenimento di un’area in concessione e, quindi,
all’autorizzazione, devono recarsi presso gli Uffici della Polizia Locale e compilare il modulo di
richiesta entro e non oltre il 17.06.2019.

Noi di Positanonews abbiamo spesso raccontato della situazione non ottimale in cui la zona della spiaggia versa. Speriamo che in questo modo la situazione migliori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.