Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Turismo

Positano, intervista a De Lucia: Eventi, turismo, la Lega, Gambino e le comunali del 2020 video

Il sindaco De Lucia parla a tutto campo della politica e del turismo

Positano, Costiera amalfitana . Positanonews ha incontrato il sindaco di Positano, Michele De Lucia. Con il primo cittadino, intervistato dal direttore Michele Cinque, abbiamo analizzato la situazione del turismo nel paese verticale e poi parlato di politica.

“Positanonews è sempre presente e sempre in giro per le strade di Positano, e questo ci fa enormemente piacere, – esordisce De Lucia, parlando del nostro operato sul territorio – come vedete Positano è pienissima, malgrado il tempo sia un po’ birichino, ci fa piacere vedere tanta bella gente nella nostra città.”

“Siamo orgogliosi che anche quest’anno metteremo in campo una serie di iniziative per quanto riguarda il turismo: il 21 giugno ci sarà la serata inaugurale del Mare, Sole e Cultura con Alessandro Siani su uno scenario unico al mondo come la spiaggia ,  per cui siamo veramente carichi e sicuramente sarà una splendida, estate anche quella del 2019 per Positano. Poi  continueranno grandi eventi il 22 un appuntamento del Festival Jazz che ha avuto successo e una tappa anche a Nocelle, la Bandiera Blu e il Lido Positano “

Abbiamo dimostrato che a maggio, nonostante il freddo la gente è venuta, gli alberghi erano pienissimi. Questo significa che se sono tutti aperti, potrebbe funzionare anche tutto l’anno.

“Io dico che non solo maggio, ma pure aprile è andato bene, – afferma De Lucia – chi ha aperto a marzo ha già iniziato a lavorare: è chiaro che i tempi per la manutenzione e quant’altro, ci vogliono: però è dimostrato che Positano quando è aperto da sempre degli ottimi risultati. Io lo dico non solo agli albergatori e ristoratori, ma soprattutto i negozianti, che devono e dovrebbero restare molto di più aperti.”

Uno sguardo alla politica recente, le Europee, la Lega e Tommasetti, come è andata? 

“Per quanto ci riguarda e per quanto mi riguarda, sono soddisfattissimo del risultato che abbiamo ottenuto a Positano, perché il Rettore dell’Università di Fisciano, Aurelio Tommasetti, è andato benissimo: è andato benissimo come in tutta la Campania, perché 22 mila voti in 40 giorni non era semplice farli, per uno estraneo alla politica, per uno benché fosse rettore, ma ha dovuto misurarsi in una competizione diversa, come ho specificato io ho appoggiato la persona. Io credo che è una risorsa importante quella di Aurelio Tommasetti, per Positano, per la Regione Campania e per l’Italia intera, Salvini e la Lega  han visto giusto e secondo me continuerà a vederlo in maniera ottima, anche per il proseguo di quello che sarà l’attività politica della Lega in Campania.”

Sindaco,  che ci dice delle elezioni comunali, chi ha seguito?

“A dir la verità, io mi sono occupato poco delle elezioni che si sono svolte in Costiera amalfitana,  perché sono stato praticamente molti giorni impegnato in quel di Pagani, dove il 9 ci sarà il ballottaggio per Alberico Gambino, che è un’altra grande risorsa per la nostra Provincia di Salerno, gli faccio un in bocca al lupo, sicuramente sarà il prossimo sindaco di Pagani, ma ripeto, è una grossa risorsa per tutta la provincia di Salerno.”

Ultima cosa. Siamo ad 11 mesi dalle prossime elezioni: ci sarà un terzo mandato o avete già deciso chi sarà il tuo successore. Come vedi queste prossime elezioni?

“Per il terzo mandato aspettiamo le novità di questo decreto per gli enti locali, che dovrebbe uscire, per capire. Ma al di là di quello che uscirà, poi sarà un’analisi che faremo assieme come gruppo dell’Alba della Libertà, sicuramente metteremo in campo delle proposte serie e concrete, come abbiamo fatto nel 2010 e nel 2015.”

Sindaco, buon lavoro e grazie!

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.