Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano, critiche sulla processione del Corpus Domini, la chiesa è spaccata

Più informazioni su

Positano, critiche sulla processione del Corpus Domini, come apprendiamo da un post pubblicato su facebook : Vergognoso nostro Signore portato in processione come se si portasse una statua. Dv siamo arrivati? Ma ci rendiamo conto che questa è la processione per eccellenza la più importante è unica che ci dovrebbe essere. Mentre nella maggior parte delle Chiese in processione viene portato l’ostensorio con l’ostia, rappresentazione del Corpo di Cristo, a Positano viene utilizzato un tabernacolo anche abbastanza appariscente. Da cui forse le critiche di una eccessiva apparenza che contrasta con il carattere strettamente spirituale della solennità del Corpus Domini, che non è una ‘festa’ come viene impropriamente a volte definita. Comunque c’è da far notare che Positano è stato tra i pochi paesi della Costiera e della Penisola che non ha fatto chiudere la strada per il passaggio della processione, come è invece accaduto a Praiano, a Piano ed a S.Agnello, causando non pochi problemi al già congestionato traffico. Una nota di merito quindi al parroco facente funzioni Don Giulio Caldiero, anche se il dato di fondo è che la chiesa di Positano è spaccata dall’interno, e questo si vede con le chiese vuote, la scarsa partecipazione alle iniziative anche meritevoli come il giro delle frazioni della statua di San Vito, per i noti fatti accaduti al parroco Don Nello si vive una situazione particolare, ed è sempre più necessario un intervento da parte della Curia, del Vescovo, ma ci deve essere il sostegno anche della popolazione e dei suoi rappresentanti. E’ indubbio che la chiesa positanese sta vivendo uno dei momenti più difficili della sua storia, in un contesto di crisi generale che coinvolge tutto il mondo cattolico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.