Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Celebrazione del Centenario del Monumento ai Caduti di Capaccio Paestum foto

Più informazioni su

Salerno, Cilento. Riceviamo e pubblichiamo In occasione del centenario della realizzazione del monumento dedicato ai caduti di tutte le guerre 1919-2019, la locale Sezione ANCR ed il comune di Capaccio Paestum, hanno organizzato per ieri sabato 22 Giugno 2019 la cerimonia commemorativa, che si è tenuta a Capaccio capoluogo con inizio alle ore 09:00. e dove si è vista anche la presenza del Nob. Cav. Attilio De Lisa (Padre Di Rocco e Vincenzo di Sanza originario di San Rufo della Diocesi di Teggiano-Policastro) attuale sia dipendente di ruolo dell’ASL Salerno P.O. di Sapri con requisiti anche per mansioni superiori dal 2008 e Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana che nei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani” e Presidente Sezione Comune di Sanza A. N. C. R. insieme al socio tesserato consigliere Stefano Colucci e tutto dopo invito da parte del Presidente Provinciale Prof. Antonio Landi con ringraziamenti e ricevendo il Sottoscritto anche un attestato di partecipazione come Presidente Sezione di Sanza (SA). Quindi ieri mattina Sabato, 22 Giugno 2019, all’evento di cui la Sezione dell’ Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, presieduta dal M.llo Pasquale Mauro ed il Comune di Capaccio Paestum, hanno organizzato nel capoluogo una manifestazione di carattere commemorativo per il centenario della edificazione del Monumento ai Caduti, eretto in piazza Tempone nel Giugno del 1919.
Ieri mattina insieme al Sottoscritto anche altri Presidenti Sezioni A. N. C. R. presenti hanno ricevuto gli attestati di partecipazione di cui Sorrento,Pontecagnano Faiano,Bellizzi,Castel San Lorenzo,Agropoli,ecc.

La celebrazione, oltre ad avere un carattere storico e culturale, segnando un momento di ricorrenza alla memoria dei caduti delle due guerre e al loro immolarsi per la Patria.

L’inizio delle celebrazioni è stata alle ore 9:00 con il raduno in piazza Orologio di tutti i convenuti, Autorità, Associazioni, Militari e Cittadini, per poi proseguire verso il sito del Monumento dove è seguito l’Alza Bandiera, l’Onore ai Caduti (assente per altri impegnil il Presidente della Federazione di Salerno, Prof. Antonio Landi),con la presenza del Col. Fausto Ciriaco Troisi, comandante del Comprensorio Militare di Persano. A seguire c’è stata la Santa Messa, con Benedizione del Monumento, celebrata da S.E. Mons. Ciro Miniero, Vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania.

Sono seguiti gli interventi del Presidente dell’Associazione Combattenti e Reduci, M.llo Pasquale Mauro, del Sindaco di Capaccio Paestum, Avv. Franco Alfieri e delle Autorità Civili e Militari.

L’Associazione Nazionale Combattenti Reduci e l’Amministrazione Comunale a questo evento hanno voluto e vuole, con continuità di memoria storica, ricordare quanti hanno sacrificato la loro vita per la Libertà e la Democrazia del nostro Paese.
Infine dal Nob. Cav. Attilio De Lisa in veste anche di Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana va un caloroso ringraziamento a chi lo ha invitato a questo grande evento memorabile oltre un saluto affettuoso alla Sezione localecompreso Presidente,alla Federazione di Salerno e quella Nazionale + gli auguri rinnovati e già di persona al nuovo Sindaco Franco Alfieri insieme a giunta e consiglio comunale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.