Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cava de’ Tirreni, ondata di furti: vittime narcotizzate e derubate

Preoccupante ondata di furti a Cava de’ Tirreni. A rivelarlo sono i colleghi de La Città di Salerno. Sarebbero almeno tre i furti finalizzati con le stesse modalità nel corso degli scorsi giorni. Leggendo i sintomi delle vittime si capisce subito che si tratta di una tecnica in uso da diverso tempo: lo spray narcotizzante. Le vittime, che solitamente si trovano già a letto, vengono narcotizzate in modo tale da poter svaligiare casa in tutta tranquillità. Tutte le effrazioni si sono verificate in via Sala, zona San Lorenzo, al parco Giotto. Alle vittime sono state sottratte diverse cose tra cui, oro, gioielli e in alcuni casi pare anche elettrodomestici.

Subiti si è attivato il Commissariato di pubblica sicurezza di Corso Palatucci. Sembra che a salvarsi sia stata una signora anziana la quale ha addirittura messo in fuga i ladri. Le vittime si accorgono di solito dell’effrazione l’indomani mattina, quando poi non è facile risalire ai colpevoli. Gli abitanti, comunque, non sono più tranquilli e hanno deciso di attivarsi con una petizione indirizzata al Ministro degli Interni. A quanto dicono gli stessi, gli sforzi delle Forze dell’Ordine non hanno portato i loro frutti e quindi c’è bisogno di un ulteriore aiuto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.