Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense meritatamente in finale per la promozione in Eccellenza. Domenica prossima spareggio foto

Vico Equense Calcio 1958 meritatamente in finale per la promozione nel calcio che conta: in Eccellenza, S.A. Abate eliminato. Questo il verdetto sancito da una zuccata di Luca Borrelli che ha deciso una gara vibrante. Pubblico delle grandi occasioni a Massaquano ed atmosfera invernale per un match importante tra due squadre di valore. Spano ha modificato gli interpreti ma non lo schema recente viste le assenze di Varriale e del giovane D’Urso. Confermato Porzio al fianco di Borrelli in prima linea con Arenella trequartista.

Primo tempo sostanzialmente equilibrato, decisamente brutto e senza alcuna occasione di rilievo. Del resto, l’importanza della posta in palio ha reso contratte entrambe le squadre nella proposizione del gioco.

Diversa la ripresa, aperta dal gol decisivo frutto di una accelerazione importante di Arenella che ha lasciato sul posto Speranza e crossato meravigliosamente per il centravanti vicano che ha colpito mettendola all’angolino. Reazione ospite con Ciccio Vitale pericoloso ma impreciso e S.A. Abate in generale nervoso e poco reattivo. Il Vico, invece, ha “rischiato” di raddoppiare con Porzio e poi gestito senza troppa sofferenza fino alla fine.

Domenica a Massaquano, alle 16.30, andrà in scena lo spareggio per la promozione in Eccellenza tra Vico Equense e Montesarchio. Gli azzurro-oro si sono conquistati questa chance grazie alla vittoria, firmata da Luca Borrelli, contro il S.A. Abate in un match disputato dinanzi ad una cornice di pubblico che ha emozionato tutti, a partire dal duo dirigenziale Capasso-Savarese.

SOTEGNO. Già perché il pubblico vicano si è presentato numeroso sugli spalti dell’impianto di casa e le immagini di calore, colore e correttezza dei tifosi azzurro-oro hanno fatto il giro del web immediatamente dopo il successo sugli abatesi. Così, la fotogallery della domenica racconta proprio di un sostegno costante ma composto che ha reso orgoglioso il club ed il tecnico Spano. Insomma, è tornato l’entusiasmo per il calcio a Vico ma nello spogliatoio si resta ben saldi con i piedi per terra perché domenica arriverà appunto il Montesarchio e ci sarà da sudare.

NOTIZIARIO. La squadra tornerà a farlo già domani pomeriggio ed in settimana verranno verificate le condizioni di Varriale, che ieri si è comunque accomodato in panchina. Marcherà visita il lungodegente D’Urso, vittima di un grave infortunio al ginocchio, mentre non ci saranno calciatori  squalificati nel Vico in quanto non ci sono state espulsioni. Di conseguenza, gruppo quasi al completo e concentrato in vista della prossima gara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.