Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Campagna mediatica per il percorso meccanizzato con Aponte, paragonato a Lauro. Corsa contro il tempo per Cuomo

Sorrento. Campagna mediatica per il percorso meccanizzato con Aponte, paragonato a Lauro. Corsa contro il tempo per Cuomo. Una analisi spassionata di quello che sta avvenendo in questi giorni sembra questa. Un gruppo di albergatori con Aponte, dell’MSC, che già ha realizzato uno stupendo centro a Sant’Agnello, con quote di 100 mila euro cadauno per realizzare il percorso meccanizzato. Si susseguono gli interventi a favore di Aponte, paragonato a Lauro, che donò l’omonima piazza, e fu sindaco di Sorrento e di Napoli.

DUBBI

I dubbi vengono dalla mancanza del progetto complessivo che riguarda anche campo di calcio e centro fieristico, dubbi sollevati dall’opposizione di Paolo Esposito, e non riferiti alla persona di Aponte, bensì al fatto che se ci si limita solo al percorso meccanizzato, come ha detto anche il ragioniere del Comune, l’opera si potrebbe anche autofinanziare e rimanere totalmente pubblica.

SVILUPPI

Gli sviluppi potrebbero esserci a breve, la settimana prossima dopo il voto Aponte dovrebbe venire a Sorrento per incontrare alcuni albergatori e darsi da fare

RUOLO DI CUOMO

Il sindaco Giuseppe Cuomo è alla fine del suo doppio mandato, ha undici mesi di tempo per far completare l’operazione ed essere il primo cittadino che ha suggellato la cosa. Una storia lunga fatta prima di un finanziamento pubblico della Regione Campania, che le opposizioni dicevano che si fosse perso, poi di project financing di volta in volta con la TASSO, L’Alilauro e Di Leva e altri, con migliaia di articoli e fiumi di inchiostro, ma finora niente

APONTE NON PARLA

Tuttora Aponte non ha parlato pubblicamente, ne con una conferenza stampa. Assoluta la stima nei suoi confronti da parte nostra, è un grande che ci fa onore per l’ Italia e per il mondo. Da queste righe gli proponiamo una intervista o un comunicato .

Alla prossima puntata

direttore@positanonews.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.