Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Cerco Offro Lavoro

Positano. Giovanni De Lucia “Reddito cittadinanza fa guai . Cerco collaboratore, ma nessuno vuol lavorare”

Più informazioni su

Positano, Costiera amalfitana. La gente ha bisogno di lavoro e non lo trova? A Positano in Costa d’ Amalfi è vero il contrario. I datori di lavoro offrono vari impieghi, da collaboratore, a commesso, cameriere o per consegnare la spesa, figura utilissima in un paese pieno di scale come il nostro. Così’ abbiamo sentito questa sera Giovanni De Lucia ( megli rappresentato nella foto di Ivan Mastro nel suo negozio che dalla nostra, ndr ) , un amico da sempre, che ha il negozio di alimentari alla Chiesa Nuova che si lamentava di non riuscire a trovare un collaboratore “Pago i miei collaboratori con tanto di busta paga, forse è questo il problema? Perchè perdono il reddito di cittadinanza? Non sono contro a nessuna misura, ma non mi spiego come mai non si trovi chi ha voglia di lavorare, ho fatto una lettera al collocamento di Maiori, mi dovranno pur rispondere” . A dire la verità non è l’unico, sono in tanti che non trovano collaboratori… Comunque 089875099 se qualcuno raccoglie l’appello oppure sul nostro mercatino o pagina facebook di Positanonews o cerca lavoro di Positanonews sempre su facebook. Sul sito guardate qui . 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Beta

    Sig.De Lucia, a proposito della difficoltà di trovare dipendenti per le attività commerciali come la sua, credo che probabilmente il problema non sia affatto quello del reddito di cittadinanza, come da lei erroneamente ipotizzato, quanto che la “busta paga” offerta, si riveli del tutto insufficiente a sostenere i costi della vita positanese e soprattutto gli affitti d’oro della costiera!
    L’impossibilita’ dei lavoratori stagionali di ricorrere persino al pendolarismo, a causa dei problemi di traffico e parcheggio, e degli orari di lavoro locali dilatati a dismisura, rendono impossibile anche il ricorso a questa soluzione.
    Per i residenti invece, si vede che sono già tutti occupati, o sufficientemente abbienti da potersi permettere di rifiutare lavori non sufficientemente remunerativi!