Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano: Apple Developer Academy di Napoli, tra i giovani nelle foto degli articoli compare Giada Rispoli

Il bando di selezione di nuovi studenti dell’ Apple Developer Academy, che si terrà all’Università Federico II di Napoli, ha già fatto il giro dell’intera nazione.

A colpirci è la presenza di una positanese nell’articolo de “La Stampa”, pubblicato ieri mattina: stiamo parlato della giovane Giada Rispoli.

Giada  è sempre stata bravissima in informatica: ha frequentato, infatti, l’istituto San Paolo di Sorrento,  nell’indirizzo Sistemi Informartici Aziendali ed ora è una studentessa dell’Apple Developer Academy di Napoli,  infatti è in prima pagina in una foto di presentazione dell’articolo.

Giada ed una dei quasi mille studenti che sono entrati a far parte dell’Accademia dalla sua apertura nel 2016.

I corsi di studio sono stati   appositamente progettai  da esperti di formazione Apple, e tutti gli studenti saranno dotati dell’hardware e del software necessario per i loro studi, fra cui iPhone e Mac.

Per il nuovo bando, sono benvenuti gli studenti provenienti dall’Italia così come da tutto il mondo; l’attuale corso comprende studenti che arrivano da 30 paesi diversi tra cui Austria, Belgio, Francia, Finlandia, Germania, Ungheria, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Svizzera e Regno Unito. 35 studenti dell’Academy sono stati appena selezionati per partecipare alla Worldwide Developer Conference di Apple in California a giugno, dove la comunità di sviluppatori più creativa al mondo si riunirà con i team Apple per conoscere le ultime novità sulle piattaforme Apple.

Le iscrizioni chiudono il 21 giugno. Gli studenti sono tenuti a compilare una domanda online sul sito https://www.developeracademy.unina.it/it/ e gli studenti selezionati saranno invitati a sostenere un test e a partecipare a un colloquio a Napoli, Londra, Monaco di Baviera o Parigi.

Apple ha dato il via alla rivoluzione delle app con il lancio dell’App Store nel 2008. Nel decennio che ne è seguito un intero settore è stato costruito intorno alla progettazione e allo sviluppo di app, generando oltre 1,5 milioni di posti di lavoro in Europa e facendo guadagnando più di 25 miliardi di dollari (oltre 22 miliardi di euro) agli sviluppatori europei.

L’Apple Developer Academy mira ad aiutare i futuri sviluppatori a raggiungere il loro potenziale e rientra nell’ambito del costante impegno di Apple nel rendere il coding accessibile a tutti. Nel 2016, Apple ha lanciato Everyone Can Code, un programma completo e un curriculum per aiutare gli studenti ad imparare il coding per creare opportunità e prepararli per il mondo del lavoro. Centinaia di istituzioni didattiche in Europa stanno adottando il programma Apple Everyone Can Code con Swift.

I test nelle sedi internazionali si svolgeranno: lunedì 1 luglio a Parigi, mercoledì 3 luglio a Londra, venerdì 5 luglio a Monaco.

Complimenti Giada, in bocca al lupo per il tuo percorso di studi e per il futuro da tutto lo staff di Positanonews.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.