Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Elezioni Europee, affluenza in aumento in tutti i Paesi con un boom in Francia ed Ungheria. Stabile l’Italia

Più informazioni su

Per queste elezioni Europee l’affluenza al voto è in aumento in quasi tutta l’Ue. Nel frattempo arrivano già i primi risultati dai Paesi nei quali le urne si sono già chiuse. In Germania l’unione Cdu-Csu di Angela Merkel si conferma il primo partito negli exit poll per le europee con il 27.5%, ma perde il 7,8%. I Verdi volano sopra il 20%. In Austria vincono popolari di Kurz, Fpoe terzo. In Grecia a vincere sono i conservatori con il 36%, il partito di sinistra Syriza, del premier Alexis Tsipras, tiene con il 27%.

Per quanto riguarda l’affluenza si è registrato un notevole aumento in Francia con il 43,29% dei votanti alle 17.00 contro il 35% del 2014 allo stesso orario. In Ungheria alle 15 l’affluenza era del 30,52%, già superiore di quella complessiva di cinque anni fa. Anche in Germania si è registrata una lieve crescita con una percentuale del 29,4% alle 14 rispetto al 25,6% del 2014. In Spagna l’affluenza alle 14 era del 34% rispetto a quelle del 2014 che allo stesso orario era pari al 24%. In Italia l’affluenza è stata stazionaria ed alle 12 aveva votato il 16,72% degli aventi diritto contro il 16,66% di 5 anni fa. Ricordiamo che i seggi resteranno aperti fino alle 23.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.