Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Agerola, segnalate prenotazioni fantasma in alcuni B&B

Assurdo quanto successo alcuni giorni fa ad Agerola. Alcuni Bed end Breakfast del posto sarebbero stati oggetti di una truffa. E’ questo quanto emerso da alcuni gruppi tematici su Facebook. Pare che siano arrivate delle prenotazioni “fantasma” in alcune strutture ricettive. Una di esse sarebbe arrivata da una donna di nome Rita De Ceglie, la quale ha prenotato una stanza per una notte: la proprietaria della struttura ha atteso invano l’arrivo della donna fino alle ore 19, quando non l’ha vista arrivare ha provato a chiamarla dal numero segnalato nel suo account ma niente da fare. Il numero risultava essere inesistente.

La proprietaria ha cercato in internet il numero in questione e si è accorta che questo era segnalato proprio come numero usato da chi adoperava questo tipo di procedura beffarda. Il danno economico da parte della struttura c’è stato, anche se non eccessivo in quanto si parlava di una sola notte prenotata, ma bisogna tenere gli occhi aperti.

Tra le opzioni per tutelarsi figura sicuramente quella più efficiente, ovvero la preautorizzazione su carta di credito: è una funzione che “gela” l’importo della caparra o della prenotazione sulla carta di credito del cliente. Questo permette sia di verificare la veridicità dei dati (che non vengono assolutamente controllati da Booking.com) sia di evitarvi un’insolvenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.