Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Agerola. Inizieranno a breve i lavori per la messa in sicurezza del Sentiero degli Dei dopo l’evento franoso dello scorso febbraio

Agerola. Lo scorso mese di febbraio, in seguito alle piogge copiose del periodo, si è verificato un evento franoso che ha interessato un tratto del costone roccioso del Sentiero degli Dei minandone la sicurezza. Il Comune, con una delibera del consiglio comunale, ha approvato i lavori di somma urgenza affidandoli ad una ditta con sede legale in provincia di Vicenza, specializzata nella bonifica e nel consolidamento delle pareti rocciose. I lavori avranno un costo di 90.000 euro e saranno finanziati dalla Regione Campania. Come prima fase verranno eseguiti dei rilievi geostrutturali della porzione del costone interessata dalla grana, verranno poi individuate e rimosse le masse instabili e si provvederà alla realizzazione di una barriera paramassi che proteggerà il sentiero da eventuali distacchi. Ecco quanto scrive il sindaco Luca Mascolo nella delibera: “Come sapete c’è stato un evento franoso importante che ha interessato il Sentiero degli Dei, noi siamo intervenuti da subito per ripristinare il transito. La proposta era a firma dell’assessore Ruocco, a cui chiedo scusa per la velocità con cui gli ho sottratto la proposta. Abbiamo ripristinato subito la normale percorribilità del transito sul Sentiero degli Dei, dopo di che abbiamo chiesto l’attivazione delle procedure alla Regione Campania che in data 20 febbraio ci ha concesso un contributo di 90mila euro per la messa in sicurezza del sentiero. Noi veniamo in consiglio comunale per rispettare gli obblighi del D.Lgs. 50, che prevede che le somme urgenze vengano portate all’attenzione del consiglio comunale per adottare il provvedimento di copertura della spesa di 90mila euro stimata per l’esecuzione dei suddetti interventi di somma urgenza. Dato atto che la stessa è prevista a carico della Regione Campania, come espressamente autorizzato con disposizione protocollo del 22 febbraio 2019 del bilancio di previsione”. Visto il parere favorevole del consiglio comunale ora non resta da attendere l’inizio dei lavori che dovrebbe avvenire in termini molto brevi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.