Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - CulturaNews di Maurizio Vitiello

Napoli. Mondadori Bookstore Napoli. Presentato con successo il libro di Domenicantonio Minasi “Il rosso e lo zenzero”, L’Erudita.

Più informazioni su

Articolo di Maurizio Vitiello – Mercoledì 15.05.2019 serata eccellente al Mondadori Bookstore Napoli – Piazza Vanvitelli, 10, alla presentazione del libro di Domenicantonio Minasi “Il rosso e lo zenzero”, L’Erudita. Intervenuti gli attori Lina Sastri e Alberto Rossi. Musiche di Nelson, Carlo Di Gennaro, Michele Signore. Ha moderato la giornalista Chiara del Gaudio.

Libro esaurito, di successo, non c’erano copie – si va alla seconda edizione -; eppure, i relatori hanno tenuto banco, piacevolmente per oltre un’ora.
Serata, quindi, top.

Il libro di poesie di Domenicantonio Minasi, dal titolo “Il rosso e lo zenzero”, concepito in un anno e mezzo di lavoro ha la prefazione del Professor Raffaele Morelli, psicoterapeuta, filosofo e scrittore, dal 1979 direttore della rivista Riza Psicosomatica.
La copertina del libro che vede una sensuale illustrazione del maestro Milo Manara, disegnatore di fama internazionale, riprende segni dell’amore.
Nella cover il gesto di una bellissima donna su un letto sfatto che si nutre del cuore.
In quest’immagine si rincorrono attesa, passione, eros, gelosia, sofferenza, disincanto, e non solo.
Le poesie sono istantanee, rincorrono sentimenti tra realtà, sogno e ironia.
Il libro racconta di amori che mordono feroci il cuore; queste poesie lasciano il segno.
Amori rosso sangue pungenti come lo zenzero, tanto per rendere un senso pieno.
Amori inafferrati e lasciati andare, ma non dimenticati.
Per condividere un sogno la richiesta del cuore è la perfezione, inseguita, ma difficile da raggiungere.
Questi amori nudi e imperfetti sono trentuno poesie più Le attese, edite da L’Erudita. Sensazioni senza resistenza e intralci espresse dal bravo poeta Domenicantonio Minasi con un linguaggio potente e incorrotto, che arriva veloce all’anima e ai sensi.
Questa scelta raccolta poetica nasce da ciò che non si vede, dalle immagini dell’anima e dalle visioni del cuore non dirette e in questo ventaglio si trova la poesia di Minasi; proprio lì al centro dell’anima tra fantasia e concretezza, tra immaginario e realtà.
Le trentuno poesie sono frecce, tra l’amaro e il dolce, che cercano l’estasi.
Sono baci posati sulle zone segrete del cuore, un confine che separa e unisce il desiderio, la passione e la perdita della persona amata, ma ancor di più sono essenza di vita.

Domenicantonio Minasi è nato a Palmi (RC) e vive a Roma.
È autore televisivo e direttore artistico di numerosi eventi live.
Collabora attualmente con diversi programmi di Rai 1.

Da leggere per comprendere che la poesia è viva.

Maurizio Vitiello

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.